Spaghetti alla chitarra con Pesto di Rucola e Peperoni grigliati

Spaghetti alla Chitarra con Pesto di Rucola e Peperoni grigliati

Piatto tipico romagnolo con spaghetti alla chitarra

Spaghetti romagnoli al pesto di rucola con peperoni

Spagnetti alla chitarra: un classico della nostra cucina

Gli spaghetti alla chitarra romagnoli con pesto di rucola e peperoni grigliati è un primo piatto dal sapore deciso. Adatto a qualsiasi occasione, sia nei giorni festivi, sia nei giorni comuni è amato da tutta la famiglia grazie alla pasta preparata in casa che rende il piatto molto appetitoso e dall'aria molto rustica. Questa ricetta grazie alla presenza della rucola e dei peperoni grigliati è un vero toccasana per il nostro organismo, infatti, la rucola è un vero concentrato di proprietà benefiche, tra cui spiccano la grande quantità di magnesio, potassio e calcio che abbassano la pressione arteriosa, danno forza alle nostre ossa, ci liberano da crampi muscolari e nervosismo, in più, ha un'alta percentuale di vitamina K, antiemorragica e beta-carotene. Anche nei peperoni sono presenti in grande percentuale i sali minerali, principalmente potassio, magnesio, calcio, ed anche il ferro. Un mix perfetto per la nostra salute.
Preparazione
Passo 1
Impastate la farina di semola con le uova, fate riposare, poi tirate la pasta e tagliate sull’apposita chitarra gli spaghetti.
Passo 2
Fate arrostire i peperoni al forno. Quando la pelle comincerà ad annerirsi, sfornateli e chiudeteli in una busta di plastica fin quando saranno tiepidi. Questo passaggio renderà più facile l’eliminazione della pelle. Pelate i peperoni e tagliateli alla julienne insieme ai pomodorini secchi.
Passo 3
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e condite la pasta con i peperoni, i pomodorini e il pesto che avrete preparato frullando la rucola, i pinoli, l’aglio, il pecorino e le acciughe con abbondante olio.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
350 g Farina di semola
4 Uova
200 g Rucola
50 g Pinoli
2 Acciughe
1 spicchio Aglio
50 g Pecorino
q.b. Olio extravergine di oliva
2 Peperoni rossi
50 g Pomodori secchi