Spaghetti al Ragù Vegetale

Davvero invitanti gli spaghetti al ragù vegetale creati per noi dallo chef Gregori Nalon, un piatto ricco e salutare in cui si incontrano alla perfezione tutti i gusti delle verdure di stagione. Questa ricetta porta in tavola una delle squisite varianti del classico ragù, il sugo a base di carne cotto per ore a fuoco lento. Per quanto sia proposta e amata la classica ricetta del ragù, oggi sono molto diffuse numerose varianti con gli ingredienti più svariati.

Curiosiamo tra alcune ricette con ragù alternativi

La ricetta degli spaghetti al ragù di spada e pistacchi La ricetta della pasta con ragù di melanzane La ricetta delle mezzelune al ragù di seppia La ricetta del timballino di chitarrine integrali al farro con ragù di crostacei e spinaci Pochi semplici passaggi ci separano dal gustare gli spaghetti al ragù vegetale di Gregori Nalon.
Preparazione
Passo 1
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Rosolare l’aglio intero, la cipolla con l’olio e tutte le verdure tagliate a cubetti piccolissimi, e rosolare bene in padella.
Passo 2
Frullare con minipimer il pomodoro secco, l’olio, le erbe e il limone. Spadellare bene la pasta con il ragù, quindi sistemare nel piatto e mettervi sopra una cucchiaiata di emulsione.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Spaghetti di semola
Per il ragù
1 spicchio Aglio
100 g Olio di riso
50 g Radicchio
50 g Verza
50 g Funghi champignon
50 g Zucca
50 g Cavolfiore
1 Cipolle bianche
10 g Pomodori secchi
q.b. Scorza di limone
q.b. Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva