Spaghetti ai pistacchi con menta e chips di zucchine

Una ricetta facile e veloce per un primo piatto vegetariano davvero molto saporito: spaghetti ai pistacchi con menta e chips di zucchine.
Credits:
Ricetta di Veronica Perin Foto di Eleonora Vasco
Preparazione
Passo 1
Lavate la mentuccia, tamponatela con carta assorbente da cucina e sfogliatela. Tritate i pistacchi in un mixer con lo spicchio di aglio; aggiungete la menta, un pizzico di sale, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, un filo di olio e frullate ancora fino a ottenere un pesto cremoso e omogeneo. Tenete da parte.
Passo 2
Lavate la zucchina, asciugatela e spuntatela. Tagliatela a rondelle sottili e infarinatele. In una padella scaldate abbondante olio di semi e friggete le rondelle di zucchine; quando saranno ben dorate e croccanti, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina. Salate.
Passo 3
Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il pesto di pistacchi. Impiattate e cospargete con il parmigiano grattugiato e in scaglie; guarnite con le chips di zucchina e mettete al centro un germoglio di mentuccia. Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
160 g Spaghetti
70 g Pistacchi
1 spicchio Aglio
1 Mentuccia
q.b. Parmigiano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per le chips di zucchine
1 Zucchine
q.b. Farina di grano
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale