Risotto Gratinato con Champignon e Fontina

Risotto Gratinato con Champignon e Fontina

Un risotto da veri gourmet

Un primo piatto perfetto per pranzi, cene ed occasioni importanti

Lo chef Simone Rugiati ci dà appuntamento con un primo piatto che richiama la tradizione gastronomica italiana: il risotto gratinato con champignon e fontina.

Un piatto da realizzare con ingredienti semplici e di qualità, dai profumi autunnali per la presenza dei funghi champignon, un prodotto tipico della stagione autunnale. Ideale per essere il protagonista di moltissime portate.

Scopriamo come il nostro chef ci prepara il suo risotto gratinato con champignon e fontina.

Preparazione
Passo 1

Preparate un brodo di pollo, tostate il riso in padella e sfumatelo con un bicchierino di gin. Bagnate con il brodo poco alla volta portandolo a fine cottura. Mantecate con burro, grana grattugiato e pepe. 

Passo 2

Pulite gli champignon, spelateli e saltateli in padella con le bacche di ginepro, un filo d’olio e una noce di burro. Non appena dorati e croccanti scolateli su carta assorbente.

Passo 3
Trasferite il riso in una pirofila, aggiungete i funghi, una generosa quantità di fontina e infornate sotto il grill per 5/6 minuti.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Riso
50 g Burro
150 g Grana
1 bicchiere Gin
300 g Funghi champignon
q.b. Ginepro
150 g Fontina
3 l Brodo di carne
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
g Pepe