Risotto con Peperoni e Guanciale

Risotto con Peperoni e Guanciale

Quando si cerca il consenso di tutti a tavola non si può che puntare su un risotto. Lo chef Mattia Poggi ci propone un risotto con peperoni e guanciale, un primo piatto corposo e ricco di gusto che ricorda la nostra tradizione culinaria. Peperoni, guanciale e un risotto a legare il tutto per un primo piatto che conquisterà i vostri ospiti. Ingredienti alla mano, i consigli di Mattia Poggi e un risultato da leccarsi i baffi. Vediamo subito come preparare il risotto peperoni e guanciale...
Preparazione
Passo 1
Rosolare il guanciale senza grassi, poi asciugarlo e metterlo da parte. Nel grasso del guanciale tostare il riso, poi coprire con acqua e cuocere per 15 minuti come un normale risotto.
Passo 2
A parte frullare una parte dei peperoni ottenendo una crema, e con l’altra parte preparare una julienne fine.
Passo 3
A cottura del risotto quasi ultimata unire la crema di peperoni poi mantecare con burro, sale e pecorino.

Servire il risotto guarnito con il guanciale e con i peperoni a filetti.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
250 g Riso
2 Peperoni gialli
2 Peperoni rossi
100 g Guanciale
40 g Pecorino
40 g Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Cipollotti
q.b. Menta