Risotto Giallo del Norcino

Risotto Giallo del Norcino

Il Risotto Giallo del Norcino, una piccola variazione, ma assolutamente perfetta, del celebre cugin

Il Risotto Giallo del Norcino, un candido esempio di come possa essere un piatto cremoso e delizioso

Il Risotto Giallo del Norcino, gusto regale, sapore ottimo in tavola

Sua Maestà il riso si arricchisce in questo caso di un ulteriore capitolo, il Risotto Giallo del Norcino. Il chiaro rimando ai sapori della campagna ricavato dalla presenza del salame e del formaggio, unito al classico giallo dello zafferano, fa del Risotto Giallo del Norcino un piatto sostanzioso e sublime nei gusti cremosi e fluidi, un'ottimo piatto di entrata per qualsiasi tipo di contesto in cui viene presentato. Il riso è una delle piante erbacee di maggior successo in cucina, in Italia e nel mondo, grazie alla sua versatilità di chicchi, colori e forme, che lo rendono altamente malleabile e dagli usi pressochè infiniti. Come quasi sempre in cucina, le diverse personalizzazioni che possono essere apportate concernono ad esempio il cambio di salume utilizzato, inserendo ad esempio un elemento dalle affumicature più accentuate, o dalle piccantezze più nette. Rimarrà sempre un piatto assolutamente perfetto.

Preparazione
Passo 1
Tritate la cipolla e fatela appassire in una casseruola con una noce di burro. Aggiungete la pasta di salame, sbriciolata, e lasciate insaporire per qualche minuto. Levate e tenete da parte.
Passo 2
Versate il riso in un’altra casseruola e fatelo tostare per un paio di minuti a fuoco vivace, mescolando. Bagnate con 1 bicchiere di vino e fate evaporare. Unite un mestolo di brodo e il soffritto di cipolla e salame. Abbassate la fiamma e portate a cottura il risotto, aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito.
Passo 3
Poco prima del termine, colorate il riso con lo zafferano, stemperato in un mestolino di brodo, e regolate di sale. Una volta a cottura, levate il risotto dal fuoco. Profumate con un po’ di prezzemolo tritato e con una macinata di pepe, unite il burro rimasto, ben freddo, e il parmigiano, e mantecate per un paio di minuti. Incoperchiate, lasciate riposare per altri 2 minuti, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
360 g Riso
100 g Salame
50 g Parmigiano
30 g Burro
1 Cipolle bianche
1 bustina Zafferano
1 Prezzemolo
q.b. Vino bianco
q.b. Brodo di carne
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe