Risotto Giallo ai Porcini e Pasta di Salame

Risotto Giallo ai Porcini e Pasta di Salame

Risotto giallo ai porcini e pasta di salame: un primo piatto prelibato e sfizioso

Il risotto giallo ai porcini e pasta di salame è una prelibatezza da assaporare durante un ricco pranzo autunnale.

Come preparare un gustoso e prelibato risotto giallo ai porcini e pasta di salame, ideale da servire come primo piatto durante un pranzo festivo

In autunno i funghi fanno da padroni sulle nostre tavole, ed è un autentico piacere per il palato poterli assaporare in ogni loro varietà e preparati nei più svariati modi. Ottimi come antipasto, semplice contorno, e naturalmente come condimento di ricchi primi piatti. E cosa c'è di più classico e appetitoso di una caldo e appagante risotto ai funghi? Oggi vogliamo stupirvi proponendovi una ricetta speciale e ricca di sapore: il risotto giallo ai porcini e pasta di salame, cremoso e irresistibile per grandi e piccoli. Il risotto giallo ai porcini e pasta di salame è perfetto da portare in tavola durante un pranzo in famiglia, e inoltre è semplicissimo da realizzare! Il gusto erbaceo e intenso dei funghi si sposa armoniosamente con la piccantezza della salsiccia fresca, e sarà davvero difficile non concedersi il bis!

Preparazione
Passo 1
"Mondate i cipollotti, affettateli sottilmente e fateli appassire in una casseruola con un filo di olio. Aggiungete la pasta di salame, ben sgranata (o la salsiccia, spellata e anch’essa sgranata) e fate rosolare, bagnate con 1/2 bicchiere di vino e fate sfumare. Levate e tenete da parte."
Passo 2
"Pulite i porcini, eliminate la parte radicale, passateli con un foglio di carta assorbente da cucina leggermente inumidito e tagliateli a fette. Scaldate un filo di olio in una padella con l’aglio schiacciato. Eliminate quest’ultimo, aggiungete i funghi e fateli trifolare. Levate e tenete da parte."
Passo 3
"Scaldate un’altra casseruola su fuoco vivace, versate il riso e fatelo tostare un paio di minuti. Bagnate con 1/2 bicchiere di vino bianco e fate sfumare. Unite un mestolo di brodo e portate a cottura il risotto a fuoco medio, aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito. A 2/3 della cottura unite il soffritto e i funghi trifolati. Poco prima del termine completate con lo zafferano, stemperato in un goccio di brodo, regolate di sale e pepate."
Passo 4
"Una volta a cottura, mantecate il risotto per un paio di minuti con 50 g di burro e abbondante parmigiano. Coprite e lasciate riposare per altri 2 minuti. Portate in tavola e servite, spolverizzando il risotto con un po’ di prezzemolo tritato."

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
320 g Riso
400 g Funghi porcini
250 g Salame
2 Cipollotti
1 Aglio
1 Prezzemolo
1 Zafferano
q.b. Vino bianco
q.b. Brodo vegetale
q.b. Parmigiano
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe