Risotto con cavolo cappuccio in crosta di pane

Volete un'idea per presentare il solito risotto in maniera originale? Qui di seguito vi propongo  una ricetta di quelle che stupiscono. Si tratta di un risotto con cavolo cappuccio servito in crosta di pane...una delle ricette più belle di tutta la serie di Colto e mangiato! Sergio Maria Teutonico
Preparazione
Passo 1
Tagliare il cavolo in pezzi grossolani, saltarlo velocemente in aglio e olio, aggiungervi il brodo e fare cuocere lentamente.
Quando il cavolo sarà cotto aggiungere il riso e altro brodo se necessario, portando il tutto a cottura.
Passo 2
Nel frattempo scalottare la pagnotta di pane, scavarne la mollica che potremo utilizzare per altre preparazioni.
Condire l'interno della pagnotta con sale, pepe, olio e una spruzzata di aceto di vino rosso.
Mettere in forno e fare asciugare per un ventina di minuti a 150° C.
Passo 3
Quando la zuppa di cavolo e riso sarà pronta legarla con il formaggio grattugiato, regolare di sale e di pepe, aggiungere un filo d'olio e versarla nella "zuppiera" di pane prima di servire.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
300 g Riso
500 g Cavolo
2 Aglio
50 g Olio extravergine di oliva
q.b. Brodo
q.b. Grana
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 g Pane