Risotto alle Vongole e Cardoncelli

Risotto alle Vongole e Cardoncelli

Il Risotto alle Vongole e Cardoncelli, cremoso e croccante allo stesso tempo, ottimo sempre

Il Risotto alle Vongole e Cardoncelli è un raffinato esempio di poliedricità del riso

Il Risotto alle Vongole e Cardoncelli, mare e terra uniti per una ricetta fantastica

Il Risotto alle Vongole e Cardoncelli rappresenta una vivace rappresentazione di come sia applicabile il concetto di creatività in cucina.

Elementi in fin dei conti umili e semplici rendono il Risotto un piatto di una eleganza estrema, dai toni soffici e delicati, ma allo stesso tempo definiti e saporiti.

Piatto di riso per occasioni particolari, il Risotto alle Vongole e Cardoncelli rimane grazie ad una ottima mantecatura compatto e cremoso.

Le numerose varietà di chicchi possono tutte essere utilizzate dando ulteriore fantasia alla ricetta, senza perdere minimamente le sue proprietà nutrizionali e di sapore.

Se infatti andremo ad utilizzare ad esempio un riso venere nero introdurremmo nella ricetta una stimolante diversità anche cromatica, per una perfetta realizzazione della pietanza in grado di soddisfare a pieno tutti i commensali.

Preparazione
Passo 1
Scaldate un filo di olio in una padella con 1 spicchio di aglio, schiacciato.

Eliminate quest’ultimo, unite le vongole e fatele aprire a fuoco vivace.
Passo 2
Poco prima del termine, profumate con un po’ di prezzemolo tritato.

Una volta aperte, levate dal fuoco, filtrate il liquido di cottura e sgusciate i molluschi, tenendone da parte qualcuno nella conchiglia per decorare.
Passo 3
Pulite i cardoncelli e tritateli finemente.

Tritate anche la cipolla e fatela appassire in una casseruola con una noce di burro e un filo di olio.
Passo 4
Aggiungete i funghi e lasciateli insaporire per qualche minuto.

Prelevate tutto e tenete da parte.
Passo 5
Versate il riso nella stessa casseruola e fatelo tostare a fuoco vivace per un paio di minuti, mescolando.

Bagnate con 1 bicchierino di vodka e fate evaporare.
Passo 6
Aggiungete un mestolo di brodo e i funghi trifolati, e portate a cottura il risotto, aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito.

Una volta a cottura, unite le vongole, mescolate, regolate di sale e levate dal fuoco.
Passo 7
Unite una noce di burro, ben freddo, e un filo di olio, e mantecate per un paio di minuti.

Profumate con un po’ di prezzemolo tritato, completate con le vongole nelle conchiglie e servite.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
360 g Riso Vialone
400 g Funghi cardoncelli
500 g Vongole
1 Cipolle bianche
1 Aglio
1 Prezzemolo
q.b. Vodka
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale