Risotto alle Punte di Asparagi e Mandorle

Un abbinamento dal sapore intenso e molto particolare, quello proposto da Roberto Valbuzzi con il suo risotto alle punte di asparagi e mandorle. Semplice e veloce da preparare, questo risotto è un piatto ideale per una cena all'insegna della leggerezza e del sapore. Il gusto inconfondibile degli asparagi sposa alla perfezione la dolcezza delle mandorle, prezioso e versatile frutto dalle mille proprietà benefiche, grazie alla mantecatura delicata e aromatica con la riduzione al porto. Cremoso da leccarsi i baffi.

Sfiziose ricette per una cena con le mandorle

La ricetta degli spaghetti di riso con pesto al sedano e mandorle La ricetta del pollo marinato con mandorle e albicocche La ricetta delle alici in tempura con mandorle e salvia Il menù per la cena è già pronto, la portata principale sarà il gustoso risotto alle punte di asparagi e mandorle di chef Valbuzzi.
Preparazione
Passo 1
Tagliate gli asparagi a cubetti piccoli tenendo da parte le punte, sbollentateli in acqua per alcuni minuti. Togliete e raffreddate immediatamente in acqua e ghiaccio.
Passo 2
In una padella ben calda preparate un soffritto di cipolla e olio, tostate il riso fino a doratura. Sfumate con il vino bianco e lasciate asciugare.

Bagnate con il brodo e continuando a rimestare portate a cottura. Aggiungete le punte d'asparago. Salate e pepate.
Passo 3
Mettete sul fuoco il porto con la cannella e l'origano e lasciate ridurre a 1/3. Prima di mantecare il risotto aggiungete le mandorle e la zucca a cubetti e mantecate con burro e parmigiano. Servite il riso con gli asparagi e la riduzione al porto.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
360 g Riso
1 Scalogni
1 Vino bianco
1 Asparagi
1 l Brodo di carne
100 g Mandorle
1 stecca Cannella
q.b. Origano
2 Burro
1 bicchiere Porto
50 g Parmigiano
q.b. Sale
q.b. Pepe bianco