Risotto ai Gamberi al Profumo di Arancia

Risotto ai Gamberi al Profumo di Arancia

Il risotto ai gamberi al profumo di arancia, un primo deliziosamente gourmet

Il risotto ai gamberi al profumo di arancia porta in tavola un'aroma dal sapore inebriante

Una dolce energia con il risotto ai gamberi al profumo di arancia

Una tavola allegra, un primo speciale nella sua unicità, colorato, vivace e soprattutto profumato: il risotto ai gamberi al profumo di arancia unisce la realizzazione classica del riso Roma alla freschezza fragrante dei gamberi, insaporita e valorizzata dall'eccezionale aroma fruttato proveniente dall'apporto della succosa arancia rossa. Piacerà davvero a tutti questa ricetta così insolita ma dalla preparazione classica, semplice e veloce. Il risotto è una pietanza che può davvero essere declinata in tantissimi modi, da quello più ricco e gustoso a quello più delicato e leggero. Questo piatto è in grado di mixare i suoi ingredienti non eccedendo nelle quantità e nei sapori: il risultato sarà quello di un primo a tutto sprint, frizzante e dolcemente agrumato. Un piatto invidiabile in un menù da vero gourmet, pronto da servire con grandissima energia.

Preparazione
Passo 1
"Tritate lo scalogno e fatelo appassire in una casseruola con una noce di burro. Profumate con la scorza dell’arancia grattugiata (ma tenetene da parte un po’ per guarnire) e lasciate insaporire per qualche minuto."
Passo 2
"Versate il riso in un’altra casseruola e fatelo tostare a fuoco vivace per un paio di minuti, mescolando. Sfumate con il vino, unite un mestolo di brodo e il soffritto preparato, e portate a cottura il risotto, aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito. A metà cottura, unite anche i gamberi e regolate di sale. Poco prima del termine, profumate con il succo dell’arancia e con una macinata di pepe."
Passo 3
"Una volta a cottura, levate dal fuoco e mantecate per un paio di minuti con una noce di burro, ben freddo. Incoperchiate, lasciate riposare per altri 2 minuti e servite con un po’ della scorza grattugiata dell’arancia a mo’ di guarnitura."

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
360 g Riso
1 Arance
1 Scalogni
q.b. Vino bianco
q.b. Brodo di pesce
q.b. Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe bianco