Raviolacci di Radicchio grigliato su Crema di Parmigiano e Salvia

Raviolacci di Radicchio grigliato su Crema di Parmigiano e Salvia

Il gusto dolce e amaro dei raviolacci di radicchio

I raviolacci di radicchio sono un grande classico romagnolo raffinato e insaporito da aromi unici.

I raviolacci di radicchio: il piacere della pasta fresca ripiena

I raviolacci di radicchio sono un primo piatto di pasta fresca ripiena, un grande classico della cucina romagnola. I ravioli sono preparati con la pasta fresca all'uovo. Questo piatto, ottimo in autunno, unisce i sapori della sfoglia all'uovo a quelli del condimento e del ripieno e, così, diventa estremamente ricco e sostanzioso. Il ripieno della pasta fresca dei raviolacci trova il suo ingrediente fondamentale nel radicchio. Il radicchio è una verdura che ha un sapore tendente all'amarognolo e, infatti, è utilizzato nella ricetta come farcitura insieme a prosciutto crudo e parmigiano, i quali hanno un sapore dolciastro e salato. I raviolacci di radicchio hanno, quindi, un gusto molto vario e, infatti, introdotti nel palato danno vita ad un caleidoscopio di aromi e sapori unici e speziati. È un primo piatto casereccio e caratterizzato, allo stesso tempo, da raffinati tocchi di eleganza. Si consiglia di prepararlo sia in occasioni formali, sia in occasioni informali. I raviolacci di radicchio sono un grande classico per veri e propri intenditori.

Preparazione
Passo 1
"Per i raviolacci: versate il vino in un pentolino con lo scalogno tritato e fate ridurre. In una ciotola capiente unite il radicchio tagliato a julienne, il prosciutto a dadini, il parmigiano. Fate ridurre il vino rosso in un pentolino a fuoco dolce. Unitelo al resto del ripieno e mescolate bene. Stendete la pasta e ricavate due sfoglie sottili. Distribuite su una delle due sfoglie noci di ripieno a distanza regolare, coprite con l’altra sfoglia e ritagliate i ravioli."
Passo 2
"Per la crema: raccogliete nel mixer le patate, il parmigiano e il brodo, e frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Scaldate a fuoco medio una padella antiaderente. Unite il burro e fatelo sciogliere. Aggiungete la salvia e cuocete per qualche minuto. Fate cuocere i ravioli in acqua bollente salata, scolateli al dente, versateli nella padella con il burro e la salvia, e padellate per circa 1 minuto. Servite i ravioli sulla crema di parmigiano e aggiungete un pizzico di pepe."

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
250 g Radicchio
100 g Prosciutto crudo
50 g Parmigiano
50 g Vino rosso
20 g Scalogni
100 g Patate
300 g Brodo di carne
100 g Burro
30 g Salvia
q.b. Pepe