Polenta bianca di grano saraceno in salsa di porri

Gialla, morbida e fumante, è rimasta a lungo unico sostegno alimentare per contadini e montanari soprattutto nell'Italia settentrionale; oggi la polenta rappresenta una ricercata specialità gastronomica ideale anche per ricevimenti. Per l'occasione Fausto Carrara prepara una versione di polenta bianca al grano saraceno con salsa di porri.
Preparazione
Passo 1
Pelare le patate e metterle a cuocere in acqua salata.

A cottura ultimata, colarle avendo cura di tenere un pò di acqua di cottura.
Passo 2
Passarle al passino e rimetterle nella stessa pentola dove sono state cotte precedentemente.

Aggiungere una noce di burro e, lentamente, la farina di grano saraceno sino ad ottenere un bell'impasto compatto e far cuocere per 20-30 minuti.
Passo 3
Mentre le patate cuociono preparare la salsa di porri.

Lavate e tagliate finemente i porri.  Poi farli rosolare nel burro e olio di oliva con il rametto di rosmarino.

Appena saranno rosolati aggiungere la panna e il latte con un pizzico di sale.
Passo 4
Quando la polenta sarà cotta metterla in un piatto e ricoprirla con la salsa di porri.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Patate
1 kg Farina di grano saraceno
pizzico Burro
1 l Panna
1 l Latte
5 Porri
q.b. Olio extravergine di oliva
1 Rosmarino