Spaghettoni con Zucca e Capesante

Spaghettoni con Zucca e Capesante

Colore e sapore a tavola

Pochi e semplici passi per realizzare una ricetta gourmet degna dei migliori ristoranti. Un piatto dal delicato sapore di pesce, esaltato dalla presenza di zafferano, zucca e porri.

Spaghettoni con zucca e capesante è un primo piatto a base di pesce, dal gusto raffinato che riesce a bilanciare ottimamente tutti i suoi ingredienti. Una ricetta dai colori allegri, capace di soddisfare il palato dei vostri invitati.

Spaghettoni con zucca e capesante si prepara in poco tempo e il risultato vi darà molta soddisfazione. La presenza delle capesante impreziosisce sicuramente il piatto e il loro sapore delicato si amalgama a perfezione con gli altri ingredienti, senza coprirli.

Una ricetta realizzata con ingredienti autunnali, da preparare per le occasioni speciali oppure durante il periodo di Natale. Unica regola? Non cuocere troppo le capesante.

Guarda il video della ricetta

Spaghettoni con Zucca e Capesante

Preparazione
Passo 1
Tagliare a julienne sottile il porro e il sedano.
In una padella a bordi alti, strofinare l’aglio.
Poi aggiungere un po di olio e lasciar rosolare gli ortaggi a fuoco vivo.
Passo 2
Bagnare con poco vino.
Tagliare la zucca prima a fettine sottili e poi a julienne e unire nella padella.
Lasciare cuocere e aggiungere lo zafferano.
Scaloppare le capesante e trifolare nella padella.
Passo 3
Unire il brodo e legare con il melange di olio farina.
Far bollire a fuoco vivo e condire con sale, pepe e per ultimo aggiungere il prezzemolo tritato.
Cucinare la pasta in acqua bollente e salata.
Scolare e saltare la pasta nella salsa preparata.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Pasta
100 g Porri
100 g Sedano
1 spicchio Aglio
300 g Zucca
200 g Capesante
q.b. Sale
q.b. Pepe
20 g Prezzemolo
50 ml Vino bianco
30 g Olio extravergine di oliva
10 g Farina 0
250 ml Brodo vegetale
2 bustine Zafferano