Paccheri al Ragù di Rana Pescatrice e Tartare di Gamberi

Il primo piatto giusto per un menu di pesce

Lo chef emanuele Natalizio porta in tavola un favoloso piatto di paccheri al ragù di rana pescatrice

Un primo piatto da veri gourmand quello che ci presenta lo chef Emanuele Natalizio: paccheri al ragù di rana pescatrice e tartare di gamberi.

Semplice da preparare e ideale da servire nelle grandi occasioni, in apertura di un menu di pesce. A rendere prezioso il piatto è naturalmente la rana pescatrice, che si abbiona alla perfezione con una delicata tartare di gamberi.

Preparazione
Passo 1

Pulire e tagliare a pezzi la pescatrice. In una padella far scaldare l’olio con l’aglio ed aggiungere il basilico, i pomodorini gialli e le teste dei gamberi ed infine la pescatrice. 

Passo 2

Far cuocere per 5 minuti a fine cottura eliminare le teste dei gamberi. Cuocere i paccheri, scolarli e farli terminare la cottura in padella.

Passo 3

Tagliare i gamberi rossi a tartare, condirli con sale pepe e gocce di limone. Impiattare i paccheri adagiando sopra la tartare di gamberi e il tonno disidratato.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
320 g Paccheri
300 g Rana pescatrice
20 g Gamberi
10 g Tonno
100 g Pomodori pachino
1 spicchio Aglio
q.b. Basilico
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe