Pasta fresca allo zafferano con salsiccia

C'è pasta fresca e pasta fresca ma come la fanno in Sardegna ha un sapore unico al mondo. Monica Bianchessi ci insegna a preparare la tipica pasta fresca sarda, impreziosita dal colore giallo e dal sapore speziato dello zafferano. Per condire la pasta fresca allo zafferano, la nostra Monica sceglie due ingredienti che si sposano alla perfezione: salsiccia e il particolare formaggio Occelli al Barolo.
Preparazione
Passo 1
Rosolare lo scalogno con il prezzemolo tritato, aggiungere la salsiccia sbriciolata, soffriggere e bagnare con il vino bianco. Aggiungere i pomodorini tagliati a quarti, lo zafferano, il finocchietto selvatico e il timo tritati.
Passo 2
Cuocere  a fuoco medio, spegnere la fiamma e aggiungere olio a crudo. Cuocere la pasta fresca e condirla con il sugo, condire con il formaggio Occelli al Barolo grattugiato e servire immediatamente.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
200 g Semola
8 Tuorli
1 bustina Zafferano
1 Scalogni
1 cucchiaio Prezzemolo
400 g Salsicce
20 ml Vino bianco
300 g Pomodori datterini
30 g Finocchietto selvatico
3 rametti Timo
q.b. Olio extravergine di oliva
70 g Formaggio stagionato
q.b. Sale