Pasta di Montalbano

Pasta di Montalbano

La Pasta di Montalbano, tradizionale preparazione della straordinaria terra Siciliana

La Pasta di Montalbano è una ricetta di pasta al forno tipica della Sicilia, curiamone i passaggi

Pasta di Montalbano

La Pasta di Montalbano prende chiaramente origine dallo straordinario personaggio creato da Andrea Camilleri. E richiama al suo interno tutte le tradizioni culinarie Siciliane. Si tratta infatti di una personalizzazione delle tradizionali paste al forno o timballi che dir si voglia. Si prepara con l’aggiunta di tantissimi ingredienti che in ogni caso mantengono intatti i loro sapori. Per la presenza nella ricetta di tantissimi e variegati ingredienti è oltretutto ipotizzabile una sua associazione con il mondo dei piatti unici. Troviamo infatti pomodoro, formaggio, carne ed ortaggi vari come le melanzane. Tutti questi elementi sono prettamente attinenti alla più antica e stretta tradizione Sicula, fatta di una sorta di riciclo - svuota frigo. Dall'antica saggezza contadina ai più raffinati piatti gourmet si potrebbe dire.
Preparazione
Passo 1
Mettete le uova in un pentolino con l’acqua fredda, calcolando 7-8 minuti da quando l’acqua comincia a bollire. Poi passatele sotto l’acqua corrente per raffreddarle e sgusciatele. Lavate e affettate le melanzane per lungo, senza sbucciarle. Fate cuocere la pasta molto al dente in abbondante acqua bollente salata.
Passo 2
Mettete sul fuoco un tegame con l’olio e gli spicchi di aglio interi, rosolate la carne, aggiungete i pomodori e cuocete il sugo facendolo restringere.
Passo 3
Prendete un’altra padella, aggiungete l’olio e friggetevi le melanzane, dopodiché asciugatele bene dall’olio con un foglio di carta assorbente da cucina. Tagliate le uova a spicchi e il salame e il formaggio a dadini. Condite la pasta col sugo di carne e aggiungete il basilico.
Passo 4
Accendete il forno a 180 °C. Ungete una pirofila con un filo di olio, cospargete il fondo di grana padano e pangrattato. Sistemate nella teglia la pasta condita, alternandola a strati con le melanzane fritte, i dadini di caciocavallo, il salame e gli spicchi di uova. Spolverate con molto formaggio l’ultimo strato.
Passo 5
Passate in forno già caldo a 180 °C per una ventina di minuti o almeno fino a quando la pasta non sarà dorata in superficie e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Pasta
1 kg Pomodori
2 Uova
200 g Macinato di manzo
100 g Salame
2 Melanzane
200 g Caciocavallo
q.b. Pangrattato
80 g Grana
2 spicchi Aglio
q.b. Basilico
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe