Pappardelle con Funghi Speck Zucca e Patate in Cesto di Brisèe

Pappardelle con Funghi Speck Zucca e Patate in Cesto di Brisèe

Il gusto della pasta fatta in casa

Cristina Lunardini insegna a fare le Pappardelle con Funghi Speck Zucca e Patate fatte in casa e servite in un cesto realizzato con la pasta brisèe

Le pappardelle fatte in casa con funghi speck zucca e patate racchiuse da un friabile cesto di pasta brisè al formaggio: una ricca ricetta firmata Cristina Lunardini, ideale per stupire i vostri ospiti eccezionali con un  menu d'occasione! Perfetto da servire durante la domenica in famiglia, nei giorni di festa o per arricchire la tavola di Natale!

Preparazione
Passo 1

Per la brisée

In una ciotola amalgamate il burro morbido con lo zucchero, le uova e il grana; disponete la farina a fontana sulla spianatoia, versate il composto al centro e impastate velocemente.
Formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Passo 2

Per le pappardelle

Disponete le farine a fontana sulla spianatoia, rompete le uova al centro e iniziate a lavorare con l’aiuto di una forchetta, quindi impastate con le mani fino a ottenere un composto liscio ed elastico; coprite con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
Passo 3
Trascorso il tempo di riposo delle pappardelle, tirate la sfoglia, lasciandola un po’ spessa; fatela asciugare, quindi arrotolatela su se stessa e con un coltello tagliatela a fettine per ottenere pappardelle larghe circa 2 cm. Formate tanti nidi di pappardelle e trasferiteli su un vassoio cosparso di semola.
Passo 4

Per la salsa

Sbucciate le patate, tagliatele a cubetti e scottatele per qualche minuto in acqua bollente e salata. Tritate finemente lo scalogno e fatelo rosolare in padella con un filo di olio e con un rametto di timo. Unite lo speck, tagliato a striscioline, e fatelo rosolare leggermente.
Passo 5
Aggiungete la zucca tagliata a cubetti e i funghi tagliati a lamelle sottili; salate, pepate e fate saltare velocemente su fiamma vivace. Unite la panna e le patate e fate cuocere per qualche minuto. Aggiustate di sale e di pepe.
Passo 6
Tirate la pasta brisée, rivestite uno stampo e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Coprite con un foglio di carta forno e mettete le sfere in ceramica (in alternativa potete mettere i legumi secchi); infornate e fate cuocere a 180 °C per circa 30 minuti. Sfornate e tenete da parte.
Passo 7
Lessate le pappardelle in abbondante acqua leggermente salata, scolatele al dente e versatele nella padella della salsa; saltatele velocemente (il fondo dovrà essere abbastanza liquido) e trasferitele nello stampo di pasta brisée. Spolverizzate con una manciata di grana e fate gratinare in forno per 15 minuti. Sfornate e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la brisée al formaggio
500 g Farina 0
250 g Burro
50 g Zucchero
100 g Grana
2 Tuorli
1 Uova
Per le pappardelle
40 g Semola
240 g Farina 0
3 Uova
Per il condimento
2 Patate
400 g Funghi
150 g Speck
200 g Zucca
250 ml Panna
1 Scalogni
q.b. Timo
q.b. Grana
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe