Paccheroni ripieni Provola e Ricotta con Ragù di Salsiccia

Paccheroni ripieni Provola e Ricotta con Ragù di Salsiccia

Succulento primo piatto della tradizione

Ingredienti genuini, fantasia e tanto sapore nella ricetta dei Paccheroni ripieni Provola e Ricotta con Ragù di Salsiccia. La perfetta combinazione degli ingredienti rende il piatto unico davvero gustoso

Paccheroni ripieni Provola e Ricotta con Ragù di Salsiccia: Napoli docet!

Patria della mozzarella e della pizza, Napoli è un serbatoio gastronomico a cui è possibile attingere a piene mani per portare in tavola pietanze sane e gustose, in cui fantasia e tradizione trovano sempre una sintesi armoniosa. In questo equilibrio di sapori che i paccheroni ripieni provola e ricotta con ragù di salsiccia assumono un gusto davvero irresistibile grazie alla gratinatura in forno.

La croccantezza della strato superficiale, il gustoso e morbido ripieno di formaggio si unisce al sapore del ragù con pomodoro e salsiccia per un risultato davvero irresistibile. I paccheroni ripieni provola e ricotta avvolti dal ragù di salsiccia è un classico piatto delle feste in cui i paccheri la fanno da padroni. Un formato di pasta tipicamente partenopeo che le brave massaie napoletane scelgono perché particolarmente corposo, bello da vedere e, soprattutto, facile da farcire con l'immancabile ricotta, di vacca o di mucca.

Questa ricetta suggerisce l'uso di un ragù di sola salsiccia, da far cuocere quel tanto che è necessario affinché il pomodoro si insaporisca. Il sapore deciso della salsiccia sposa con la delicatezza e cremosità della ricotta e con la consistenza della provola affumicata. Si tratta certamente di un primo ricco e nutriente, perfetto come piatto unico, ma anche sano e digeribile grazie alla freschezza degli ingredienti, semplici e genuini. Un risultato da riempirsi la bocca. Provare per credere!

Preparazione
Passo 1
Affettate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con l’aglio schiacciato e 3-4 cucchiai di olio. Levate l’aglio, unite la salsiccia, sgranata, e lasciate insaporire per qualche minuto. Bagnate con 1/2 bicchiere di vino e lasciate evaporare.
Passo 2
Aggiungete la salsa di pomodoro e fate restringere per una mezz’ora.
Intanto lavorate la ricotta in una ciotola con 2 cucchiai di parmigiano, il prezzemolo tritato, l’uovo, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Unite la provola a dadini e mescolate.
Passo 3
Lessate i paccheroni in acqua bollente, leggermente salata. Scolateli al dente, asciugateli e farciteli con il composto alla ricotta.
Passo 4
Velate una pirofila con il ragù preparato e disponete i paccheroni. Distribuite il ragù rimasto, spolverizzate con abbondante parmigiano e fate gratinare in forno a 200 °C per qualche minuto. Levate e servite.

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
400 g Provola
400 g Ricotta vaccina
500 g Passata di pomodoro
150 g Salsicce
1 cucchiaio Prezzemolo
1 Uova
1 Aglio
1 Cipolle bianche
q.b. Vino bianco
q.b. Parmigiano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe