Orecchiette con Colatura di Alici, Cavolfiore e Cavolo Rapa

Sapori di terra e mare insieme, per dar vita ad un primo piatto leggero dal gusto sopraffino. Le orecchiette con colatura di alici, cavolfiore e cavolo rapa portano in tavola tutta la delicatezza e la genuinità della cucina mediterranea. Ci spostiamo in costiera amalfitana, dove a insaporire un buon piatto di pasta arriva puntuale la colatura di alici, salsa saporita entrata a far parte della tradizione, molto apprezzata anche sul pesce e sulle verdure. A dare carattere al piatto, la piacevole nota croccante della crudité di cavolo rapa, ortaggio sempre più utilizzato in cucina, sia per le numerose proprietà che per la dolcezza e la fragranza. Consumato principalmente crudo, all'insalata, è molto apprezzato nelle zuppe calde e fredde. Con i consigli dello chef Salvatore Avallone stasera c'è da leccarsi i baffi, le orecchiette con colatura di alici, cavolfiore e cavolo rapa saranno un successone.
Preparazione
Passo 1
Calate le orecchiette in acqua bollente senza sale. A parte sbollentate il cavolfiore bianco. Una volta cotto, con l'aiuto di un robot da cucina riducetelo in crema aggiungendo un filo d'olio e correggendo con sale e pepe se necessario.
Passo 2
In una padella soffriggete uno spicchio d'aglio in abbondante olio, saltate la pasta arrivata alla giusta cottura e, lontano dal fuoco, aggiungete una spruzzata di prezzemolo tritato finemente e la colatura di alici (solitamente un cucchiaino da tè per persona).
Passo 3
In un piatto versate due cucchiai di crema di cavolfiore bianco sul fondo, adagiate le orecchiette con la colatura di alici appena saltate e guarnite con la crudité di cavolo rapa precedentemente tagliato a julienne. Ultimate con un filo d'olio a crudo.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Orecchiette
1 Cavolfiore
1 Cavolo
1 spicchio Aglio
q.b. Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Alici
q.b. Sale
q.b. Pepe