Minestrone

Il minestrone è un classico della cucina e lo si può arricchire con tanti condimenti. L'importante è utilizzare sempre verdure di stagione. Quello che vi proponiamo qui è un minestrone realizzato con bieta, spinaci, zucchine e patate.
Preparazione
Passo 1
Pulite e tagliate a fettine sottili il sedano e a tocchetti le carote. Sciacquate bene la scarola, la bieta e gli spinaci per eliminare ogni residuo di terriccio e tagliateli; pulite e tagliate a tocchetti anche le zucchine e le patate.
Passo 2
In una pentola mettete a rosolare con un po' di olio la cipolla, e non appena si sarà dorata, unitevi la pancetta.Trascorso qualche minuto, aggiungete tutte le verdure e versate l’acqua fino a ricoprirle. Aggiustate di sale e fate cuocere a lungo, finché tutte le verdure si saranno ammorbidite.
Passo 3
Servite il minestrone sia caldo che freddo, con una spolverata di pecorino grattugiato.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
80 g Sedano
80 g Carote
150 g Bieta
200 g Spinaci
200 g Zucchine
200 g Patate
150 g Scarola
1 Cipolle bianche
150 g Pancetta
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Pecorino