Minestra di farro con formaggio

Un'idea per scaldare una serata ma anche per sentirci sazi e appagati senza troppe calorie: la minestra di farro con formaggio Cusiè Occelli. Monica Bianchessi ci offre una ricetta che, da sempre, viene preparata in casa di moltissime famiglie umbre, fino a divenire un piatto tipico di questa verdeggiante regione. Scopriamo come preparare una nutriente minestra di farro con formaggio.
Preparazione
Passo 1
Tritate finemente la cipolla con la carota e la costa di sedano. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti. In una capiente casseruola fate scaldare abbondante olio, unite il trito di verdure e lasciatelo appassire a fuoco dolce.
Passo 2
Intanto tagliate il guanciale a cubetti, unitelo al soffritto e fate rosolare. Aggiungete i pomodori schiacciati con le mani, le patate, i rametti di timo un pizzico di sale e pepe, mescolate e bagnate con 1 litro d’acqua.
Passo 3
Portate ad ebollizione il brodo e, a questo punto versate il farro, chiudete la casseruola con un coperchio e proseguite la cottura per 1 ora. Di tanto in tanto controllate la cottura e se fosse necessario aggiungete altra acqua.
Passo 4
Una volta pronto regolate di sale, dividete al minestra in 4 fondine, spargete scaglie di formaggio Cusiè Occelli, un filo d’olio a crudo e abbondante pepe. Servite ben caldo.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
200 g Farro
150 g Guanciale
1 costa Sedano
1 Cipolle bianche
1 Carote
2 Patate
3 Pomodori pelati
200 g Formaggio
q.b. Olio extravergine di oliva
2 rametti Timo
q.b. Sale
q.b. Pepe