Mezzelune verdi al Salmone e Crema di Finocchio

Mezzelune verdi al Salmone e Crema di Finocchio

Oggi ti proponiamo un piatto da vero gourmet; le mezzelune verdi al salmone e crema di finocchio. Da

Le mezzelune verdi al salmone con salsa di finocchi sono una prelibata alternativa per la tua tavola delle feste, ma anche per l'estate

Le mezzelune verdi al salmone e crema di finocchio, un primo di pesce da veri gourmet

Soprattutto d'estate i primi di pesce sono molto richiesti e apprezzati, e con le mezzelune verdi al salmone e crema di finocchio potrai sbalordire i tuoi commensali. E' un piatto raffinato, che combina i sapori in maniera originale e soprattutto sano e genuino. Il gusto delicato del salmone rende le mezzelune verdi al salmone e crema di finocchio particolarmente indicate anche se hai dei bambini. La morbidezza del ripieno di pesce unito alla consistenza inimitabile della pasta verde conquisterà grandi e piccoli. E non è affatto detto che le mezzelune verdi al salmone e crema di finocchio siano eccellenti solo d'estate; provale anche durante la stagione fredda, magari per vivacizzare la tua tavola natalizia durante le feste. E' un piatto completo, che si presenta bene e porterà una ventata di originalità e di stile nei tuoi menu.



Preparazione
Passo 1
Per la sfoglia: miscelate le due farine, setacciatele sulla spianatoia e fate la classica fontana; unite al centro le uova e la purea di spinaci, e lavorate fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Dategli forma di palla, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare per una mezz’ora.
Passo 2
Nel frattempo preparate il ripieno: frullate il salmone con la robiola; unite un po’ di aneto, regolate di sale, pepate e amalgamate.
Passo 3
Per il condimento: sciacquate e mondate i finocchi, quindi tagliateli a spicchi e lessateli in abbondante acqua bollente leggermente salata. Una volta pronti, scolateli (tenendo da parte la loro acqua di cottura) e frullateli con la panna, il burro e il parmigiano fino a ottenere una crema omogenea (se occorre, diluite con l’acqua di cottura dei finocchi). Al termine, regolate di sale e pepate.
Passo 4
Tirate l’impasto in una sfoglia sottile e ritagliate tanti dischetti con il coppapasta. Distribuite il ripieno sui dischetti, piegateli a mezzaluna e sigillate bene i bordi.
Passo 5
Versate la crema di finocchi in una padella e scaldatela leggermente (nel caso aggiungete un paio di cucchiai della loro acqua di cottura). Lessate le mezzelune in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolatele bene al dente nella padella con la crema e fate saltare per un minuto. Al termine, levate, portate in tavola, profumate con un po’ di aneto tritato e servite.

Dettagli

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
250 g Farina di grano
50 g Semola
2 Uova
80 g Spinaci
400 g Salmone
1 cucchiaio Aneto
150 g Robiola
q.b. Sale
q.b. Pepe
2 Finocchi
3 dl Panna
30 g Burro
30 g Parmigiano