Lasagne destrutturate con Ragù di Asparagi e Seppioline

Lasagne destrutturate con Ragù di Asparagi e Seppioline

Vediamo come preparare le lasagne destrutturate con ragù di asparagi e seppioline

Le lasagne destrutturate con ragù di asparagi sono guarnite con deliziose seppioline rosolate con aglio e con un bicchiere di vino bianco

Come preparare le Lasagne destrutturate con Ragù di Asparagi e Seppioline

Le lasagne destrutturate con ragù di asparagi e seppioline sono un primo piatto davvero eccezionale, gustoso e ricco di originalità: ciò si nota da subito, a causa del suo aspetto, appunto, "destrutturato", che lo rende diverso dalle lasagne classiche. La base del piatto è costituita da morbida pasta fresca all'uovo, stesa in una sfoglia sottile. Gli asparagi, affettati a rondelle, vengono saltati in padella con olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio, insieme alla dadolata di pomodorini e alle seppioline, tagliate a listerelle. Il tutto viene condito con un bicchiere di vino bianco e con un po' di pepe macinato, mentre qualche foglia di prezzemolo tritata lo profumerà con il suo aroma dolce e fresco. Una buona spolverata di pecorino grattugiato guarnisce il piatto e ne aumenta il sapore, subito dopo la cottura in acqua salata.

Preparazione
Passo 1
"Lavorate brevemente la pasta fresca, tiratela in una sfoglia molto sottile, quindi, con la rotella dentata, ritagliate tanti fazzoletti di circa 12 cm di lato."
Passo 2
"Mondate gli asparagi: pareggiateli in altezza, tenendo solo le punte e la parte più tenera del gambo, poi sciacquateli. Legateli a mazzetto e lessateli per 10 minuti nell’asparagera, facendo in modo che le punte fuoriescano dall’acqua per almeno 4 dita. Trascorso il tempo scolateli, tagliate le punte e fate a rondelle il resto."
Passo 3
"Scaldate 3-4 cucchiai di olio con lo spicchio di aglio schiacciato. Levatelo, unite le seppioline, tagliate a listerelle, e i pomodorini a dadini, e fate insaporire per 5 minuti. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Unite tutti gli asparagi, profumate con il prezzemolo tritato, condite con sale e pepe e cuocete per 5 minuti."
Passo 4
"Intanto, lessate le lasagne in abbondante acqua bollente leggermente salata, con un filo di olio. Scolatele al dente e distribuitele nei piatti individuali, alternando pasta e condimento, e terminando con quest’ultimo. Condite con un filo di olio a crudo, spolverizzate di pecorino e servite."

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Asparagi
500 g Seppie
200 g Pomodori datterini
1 bicchiere Vino bianco
1 Prezzemolo
1 Aglio
q.b. Pecorino
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe