Lasagne alla bolognese

Lasagne alla bolognese

Lasagne alla Bolognese: uno dei simboli più apprezzati della gastronomia emiliana

Cibo della festa e ricetta simbolo dell’Italia nel piatto, la lasagna si prepara in pressoché tutte le regioni italiane, pur se con diversi condimenti. Qui la trovate in una gustosa versione condita con un ricco sugo di carne, il ragù alla bolognese.

Quanto è buona la domenica con le Lasagne alla Bolognese!

Chi non conosce le innumerevoli specialità della cucina emiliana? Dalla mortadella allo squaquerone, dai tortellini al parmigiano, l'estro dei Romagnoli e la loro ben nota passione per il buon cibo hanno conquistato le tavole di tutta l'Italia e non solo.

D'altronde è proprio vero che l'amore per la vita, l'allegria ed il piacere della condivisione e dell'amicizia trovano espressione in una ricca tavolata di cui proprio le mitiche Lasagne alla Bolognese sono sovente le regine indiscusse.

Una ricetta semplice da realizzare, purché si scelgano accuratamente i giusti tagli di carne, per ottenere il vero ragù alla bolognese: denso, profumato, avvolgente e irresistibile. Non resta che assemblare le lasagne per il forno e chiamare a raccolta la famiglia. Un buon bicchiere di fresco, classico Lambrusco ed è subito domenica!

Preparazione
Passo 1
Tritate finemente la carota, la cipolla e la costa di sedano e fateli soffriggere in una padella con il burro e l’olio.

Aggiungete le carni macinate e i fegatini, regolate di sale e pepe e fate rosolare per qualche minuto, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.
Passo 2
Bagnate con il vino e fate evaporare. Unite la passata, coprite e proseguite la cottura per circa 1 ora e mezza, aggiungendo man mano un po’ di brodo.

Nel frattempo, setacciate la farina sulla spianatoia e fate la classica fontana.
Passo 3
Unite le uova al centro, condite con un pizzico di sale e lavorate l’impasto per circa 15 minuti.

Dategli forma di palla, avvolgetelo in una pellicola per alimenti e fatelo riposare per circa 30 minuti.
Passo 4
Trascorso il tempo, lavorate brevemente l’impasto, quindi tiratelo in una sfoglia molto sottile e tagliatelo in rettangoli di circa 15x10 cm.

Lessate le lasagne per 1 minuto in acqua bollente leggermente salata, scolatele e distendetele ad asciugare su un canovaccio pulito.
Passo 5
Imburrate una pirofila dai bordi alti, velatela con un po’ di besciamella, che avrete scaldato.

Disponete a strati le lasagne, il ragù e la besciamella, cospargete di parmigiano e ripetete la sequenza, alternando ogni volta il verso della lasagna.
Passo 6
Terminate con le lasagne e la besciamella, spolverizzate di parmigiano e completate con qualche fiocchetto di burro.

Infornate a 180° C e fate cuocere per circa 20 minuti. Levate, lasciate riposare qualche minuto e servite.

Dettagli

Tempo

90 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
Per la pasta fresca all'uovo
400 g Farina di grano
4 Uova
q.b. Sale
200 g Macinato di manzo
150 g Macinato di suino
100 g Fegatini di pollo
100 g Passata di pomodoro
1 dl Brodo vegetale
1 Cipolle bianche
1 Carote
1 costa Sedano
1 bicchiere Vino rosso
50 g Burro
4 cucchiai Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe
Per la finitura
q.b. Parmigiano
1 l Besciamella
q.b. Burro