La Minestrun d' cosa uiera (Minestrone di quel che c'era)

Un piatto della tradizione piemontese, molto saporito:  la minestrun d' cosa uiera (Minestrone di quel che c'era), una zuppa a base di verdure povere e crosta di formaggio, dimenticati a cuocere sui fornelli.
Preparazione
Passo 1
Tagliare tutte le verdure a piccoli quadretti e metterli a cuocere ad acqua fredda con il lardo e il formaggio e "dimenticarselo sul fuoco" come si diceva una volta.

Tagliare delle fette di pane raffermo e farlo tostare.
Passo 2
Porre le fette ottenute sul fondo del piatto e versare sopra la minestra.

Servite con qualche goccia di olio extravergine.

Dettagli

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 Aglio
1 Carote
2 Patate
1 Porri
2 Cavolo
1 Sedano
q.b. Erbe aromatiche
q.b. Lardo
q.b. Formaggio
q.b. Legumi
2 fette Pane
q.b. Sale grosso
q.b. Olio extravergine di oliva