Spaghetti all'amatriciana

Spaghetti all'Amatriciana

Un grande classico

Gli spaghetti all'amatriciana sono un classico primo piatto che è stato sicuramente preparato in tutte le cucina d'Italia

Il Re dei primi piatti

Non c'è niente da fare! Se avete bisogno di un piatto che vi deve riconciliare con il mondo dopo una giornata difficile, allora l'unica ricetta che può aiutarvi è quella degli spaghetti all'amatriciana.

Pochi ingredienti e per questo tutti devono essere di qualità a partire dalla pasta, come quella utilizzata in questo caso e proveniente da un pastifico artigianale di altissimo livello (clicca di qui se vuoi acquistarli su "la dispensa di alice").

Preparare gli spaghetti all'amatriciana ormai è di uso comune e ognuno ha i suoi segreti e il suo metodo ben sperimentato. Noi, vi proponiamo il nostro! seguite la VIDEO RICETTA oppure gli step qui di seguito per scoprire qualche piccolo segreto.

Preparazione
Passo 1
Ungete di olio una padella e aggiungete un pezzetto di peperoncino e il guanciale tagliato a cubetti.

Nel frattempo calate la pasta in abbondante acqua bollente salata.
Passo 2
Cuocete il guanciale fino a che non diventa croccante e fate attenzione a non farlo bruciare.

Sfumate con il vino bianco e aggiungete il pomodoro pelato, salate leggermente e togliete il peperoncino dalla padella.
Passo 3
Cominciate a mantecare gli spaghetti in padella con un po' di pecorino e un po' di acqua di cottura.

Impiattate con pomodoro, guanciale e una spolverata di pecorino di amatrice.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Spaghetti
125 g Guanciale
1 cucchiaio Olio extravergine di oliva
1 bicchiere Vino bianco
400 g Pomodori pelati
1 Peperoncino
100 g Pecorino