Gnocchi di topinambur e patate

Gnocchi topinambur e patate: ecco una classica ricetta valdostana tutta da assaporare.
Preparazione
Passo 1
Sbucciate i topinambur e lessateli in acqua salata per 15 minuti circa. Lessate anche le patate in acqua fredda con la buccia e, una volta pronte, schiacciate le verdure con lo schiaccia patate.

Incorporate la farina con un pizzico di sale e la salvia tritata.
Passo 2
Formate dei rotoli e formate gli gnocchi. Lessateli in abbondante acqua salata.
Passo 3
Scolate gli gnocchi e trasferiteli in una ciotola calda alternando strati di gnocchi con fette di fontina e crescenza con fiocchi di burro crudo.
Coprite con un coperchio e attendete che il tutto si sciolga.
Servite ben caldo.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
700 g Topinambur
500 g Patate
200 g Farina 00
150 g Fontina
100 g Formaggio spalmabile
50 g Burro
4 foglie Salvia
q.b. Sale