Gnocchi di semolino agli asparagi e Toma dla Paja

Ecco una ricetta semplice e veloce per realizzare gli gnocchi di semolino. In questa versione, ideale da servire come prima portata, abbiamo arricchito le palline con asparagi e Toma dla Paja: davvero deliziosa! Daniele Persegani
Preparazione
Passo 1
Lavare e lessare gli asparagi avendo cura di non rompere il turione (punte) tagliare quest’ultimo e conservarlo, frullare il resto dei gambi ad aggiungerli al latte. Portare il tutto a bollore con il burro, insaporire con sale pepe e noce moscata, versare a pioggia il semolino e cuocere finchè non si ottiene un bell’impasto sodo, unire fuori dal fuoco il parmigiano e una volta tiepido i tuorli.
Passo 2
Con un pallinatore da gelato bagnato fare delle belle palline e disporre al centro un pezzetto di toma, sigillare per bene la pallina, e riporle in ordine in una pirofila imburrata. Su ogni pallina mettere una punta di asparago e nappare con una riduzione di parmigiano ottenuta facendo bollire la panna con il parmigiano. Mettere qualche fiocchetto di burro e gratinare in forno a 180° C per 20 minuti circa. Servire tiepido.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 l Latte
250 g Semola
80 g Burro
5 Tuorli
170 g Parmigiano
1 kg Asparagi
200 g Panna
pizzico Noce moscata
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Toma
Per gratinare
q.b. Burro
q.b. Parmigiano