Gnocchi di ricotta e prezzemolo

La ricetta di Monica Bianchessi per preparare gli gnocchi di ricotta e prezzemolo con un condimento a base di cipolla bianca, formaggio e pinoli.
Preparazione
Passo 1
Sbucciate la cipolla, tagliatela a velo e fatela stufare dolcemente in una padella antiaderente con l'olio.

Unite il latte, un pizzico di sale e fate cuocere a recipiente coperto e a fiamma bassa per 10'.
Passo 2
Fate tostare i pinoli in una padella antiaderente senza condimento.Spegnete e tenete da parte.

Lavate le foglie di prezzemolo, asciugatele e tritatele finemente. Riunite in una ciotola la ricotta con il prezzemolo, i tuorli, il grana e la farina di riso.

Regolate di sale e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Passo 3
Togliete dal fuoco, frullate la salsa con un mixer ad immersione e tenete al caldo. Tagliate il composto di ricotta in 4 parti e formate tanti cordoncini.

Ricavate degli gnocchi dalla forma regolare e disponeteli man mano su di un canovaccio infarinato con farina di riso.
Passo 4
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando saliranno in superficie scolate e condite con la crema di cipolle, i pinoli tostati e con altro grana grattugiato

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Ricotta di pecora
2 manciata Prezzemolo
2 Tuorli
4 cucchiai Grana
150 g Farina di riso
4 Cipolle bianche
4 cucchiai Latte
40 g Pinoli
4 cucchiai Olio extravergine di oliva
q.b. Ricotta vaccina
q.b. Sale