Gnocchi di Patate ripieni di Tacchino con Ragù di Verdure

Gnocchi di Patate ripieni di Tacchino con Ragù di Verdure

Ecco come procedere per gli gnocchi di patate ripieni di tacchino con ragù di verdure

Gnocchi di patate ripieni di tacchino con ragù di verdure: quest'ultimo comprende un gustoso mix di ingredienti, fra cui peperoni e carote

Come preparare gli Gnocchi di Patate ripieni di Tacchino con Ragù di Verdure

La ricetta degli gnocchi di patate ripieni di tacchino con ragù di verdure accosta in maniera impeccabile tutto il gusto della carne bianca al ricco sapore delle verdure. Il ripieno degli gnocchi di patate è, in questo caso, straordinariamente abbondante e goloso: la fesa di tacchino, marinata con un bicchiere di vino bianco, un rametto di rosmarino e uno di timo, viene amalgamata e frullata insieme a scalogni rosolati nell'olio extravergine d'oliva. A condire e ad accompagnare la portata principale, inoltre, incontrerete un'altra aggiunta squisita: una zucchina, peperoni rossi e gialli, una carota e un cipollotto, saltati in padella, costituiranno l'eccellente ragù di verdure che andrà a guarnire il vostro piatto. Eccezionali sia per il gusto che sotto il punto di vista dell'aspetto, a tavola questi gnocchi saranno un successo garantito. Ecco come prepararli!

Preparazione
Passo 1
"Tagliate a pezzi la fesa di tacchino, raccogliete la carne in una ciotola con il rametto di timo e quello di rosmarino, bagnate con 1 bicchiere di vino bianco e lasciate marinare per una mezz’ora."
Passo 2
"Trascorso il tempo, tritate gli scalogni e fateli rosolare in una casseruola con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite i bocconcini di tacchino, scolati dalla marinata, e le erbe aromatiche; sfumate con il vino rimasto e fate evaporare. Bagnate con un mestolo di acqua calda e proseguite la cottura per 30 minuti a fuoco basso. Poi levate, scolate la carne e tenete da parte il sugo di cottura."
Passo 3
"Raccogliete la carne nel bicchiere del mixer, regolate di sale, pepate e e frullate. Aggiungete il sugo di cottura, filtrato, e frullate ancora."
Passo 4
"Lessate le patate per 30 minuti a partire dal bollore. Scolatele, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate direttamente su una spianatoia infarinata. Allargate il passato e lasciate raffreddare."
Passo 5
"Una volta freddo, fate la classica fontana e unite al centro l’uovo e metà della farina. Condite con un pizzico di sale, profumate con una grattugiata di noce moscata e impastate, aggiungendo man mano la farina rimasta, fino a ottenere un impasto omogeneo. Formate con l’impasto tante palline della grandezza di una noce e farcitele con la polpa di tacchino frullata."
Passo 6
"Lavate e mondate tutti gli ortaggi, tagliateli a dadini e fateli saltare brevemente in una padella con 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Lessate gli gnocchi ripieni in abbondante acqua bollente salata, scolateli bene al dente e conditeli con il ragù preparato e servite."

Dettagli

Tempo

80 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Patate
180 g Farina di grano
1 Uova
300 g Fesa di tacchino
1 Timo
1 Rosmarino
2 bicchieri Vino bianco
3 Scalogni
q.b. Noce moscata
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Zucchine
1 Peperoni rossi
1 Peperoni gialli
1 Carote
1 Cipollotti