Gnocchi di Patate e Grano Saraceno al Castelmagno

Gnocchi di Patate e Grano Saraceno al Castelmagno

Gnocchi di patate e grano saraceno al castelmagno, golosità eccellente in tavola

Naturalissimi e genuini, con un tocco di eleganza: ecco gli gnocchi di patate e grano saraceno al castelmagno

Un gusto con la G maiuscola: gli gnocchi di patate e grano saraceno al castelmagno

Una ricetta dalla composizione semplice, genuina e nutriente, che si sposa ottimamente con un menù dall'impronta raffinata: gli gnocchi di patate e grano saraceno al castelmagno sono un primo piatto ricco di sapore intenso, dall'aroma elegantemente profumato, in grado di soddisfare anche gli ospiti più esigenti. La realizzazione di questa ricetta richiede attenzione ma non è assolutamente complicata: inizieremo a preparare gli gnocchi con le patate e con il mix di farine, tra cui spicca quella di grano saraceno. Subito dopo ci dedicheremo al delizioso condimento: il composto di panna andrà ben miscelato all'ottimo castelmagno, formaggio DOP a pasta semidura proveniente dal Piemonte. Fondendo, questo ingrediente sarà capace di imprimere una nota di squisita bontà al piatto, regalando una morbidezza straordinaria agli gnocchi: una vera e propria ricetta gourmet!

Preparazione
Passo 1
"Lessate le patate per 30 minuti a partire dal bollore. Poi scolatele, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate direttamente sulla spianatoia leggermente infarinata. Allargate bene il passato e lasciatelo raffreddare."
Passo 2
"Una volta freddo, aggiungete metà delle farine e un pizzico di sale e iniziate a lavorare, unendo man mano altra farina fino a ottenere un impasto compatto e sodo. Dividete l’impasto in tanti filoncini dello spessore di un dito e tagliateli a tocchetti lunghi circa 2 cm."
Passo 3
"Versate il latte e la panna in una casseruola, aggiungete una noce di burro e 100 g di castelmagno, tagliato a pezzetti. Mettete su fuoco e fate fondere dolcemente il formaggio, mescolando con un cucchiaio di legno."
Passo 4
"Lessate gli gnocchi in abbondante acqua bollente leggermente salata. Man mano che vengono a galla, scolateli e raccoglieteli in una zuppiera. Al termine, conditeli con la salsa al taleggio e serviteli con il castelmagno rimasto, tagliato a scagliette."

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Patate
180 g Farina di grano saraceno
70 g Farina di grano
q.b. Sale
150 g Castelmagno
2 dl Panna
2 dl Latte
q.b. Burro