Gnocchi di patate con cozze

Come suggerisce il famoso detto, oggi è proprio il caso di ridere al solo pensiero di gustare i prelibati gnocchi di patate con cozze di Roberto Valbuzzi! La ricetta degli gnocchi di patate è davvero antichissima, risale ai tempi in cui furono importate le prime patate dall'America, e da allora, mantenendo invariato l'impasto di base, sono state create numerosissime ricette per tutti i gusti.

Scopriamo altre ricette con gli gnocchi

La ricetta degli gnocchi alla parigina di Luca Montersino La ricetta degli gnocchi di ricotta e bottarga La ricetta degli gnocchi con funghi e fagiolini Cosa aspettiamo a preparare gli gnocchi di patate con cozze di Roberto Valbuzzi, colorati e deliziosi al delicato profumo di agrumi!  
Preparazione
Passo 1
Preparare l'impasto degli gnocchi amalgamando le patate bollite, la farina, i tuorli d'uovo un pizzico di sale e olio extravergine d'oliva.

Formare dei piccoli gnocchi e farli bollire.
Passo 2
Pulire le cozze, farle saltare in padella con un soffritto di aglio, acciuga e peperoncino. Una volta che le cozze saranno aperte aggiungere i pomodori e sfumare con il vino bianco.

Pelare a vivo l'arancia, il limone, il lime e il pompelmo rosso e disporli sul piatto con gnocchi e cozze.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
12 Patate viola
150 g Farina 00
2 Tuorli
1 kg Cozze
3 spicchi Aglio
1 mazzo Prezzemolo
1 mazzo Maggiorana
1 Acciughe
4 Pomodori datterini
1 Peperoncino
1 dl Vino bianco
1 Arance
1 Limoni
1 Lime
1 Pompelmo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe