Gnocchetti di grano saraceno con porri e barbe di finocchio

Gli gnocchetti di grano saraceno con porri e barbe di finocchio sono un primo piatto davvero gustoso. Un primo piatto che stupirà i vostri ospiti, tutti da gustare. Sergio Maria Teutonico
Preparazione
Passo 1
Per gli gnocchetti:

Miscelate le farine e fate la classica fontana su una spianatoia in legno.
Aggiungete un pizzico di sale e impastate unendo l’acqua a filo fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Formate una palla, coprite e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, formate tanti cilindri spessi 1 cm, ricavate tanti gnocchetti e poi schiacciateli con il pollice.
Passo 2
Per la salsa: pulite i porri, tritateli e fateli saltare velocemente con il burro.
Aggiungete la barba dei finocchi tritata e fate appassire; coprite con l’acqua e fate cuocere dolcemente fino quasi a far sciogliere i porri. Regolate di sale.
Passo 3
Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata, scolateli e uniteli alla salsa di porri (aggiungete un goccio di acqua di cottura).
Padellate velocemente, profumate con una macinata di pepe e distribuite nelle cocotte individuali.
Cospargete con l’asiago grattugiato con una grattugia a fori larghi, infornate a 200° C e fate gratinare. Sfornate e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per gli gnocchetti
300 g Farina di grano saraceno
200 g Farina di semola
q.b. Sale
Per la salsa
200 g Porri
100 g Finocchi
50 g Burro
100 g Asiago
q.b. Sale