Girasoli al Pesto Siciliano

Girasoli al Pesto Siciliano

Una ventata di allegria in tavola

I Girasoli al Pesto Siciliano sono un piatto dal gusto classico e tradizionale, vivace e saporito. Gli ingredienti del pesto alla siciliana compongono non solo la salsa per il condimento, ma anche il trito per la farcitura dei girasoli

Un gusto solare e speciale con i simpatici girasoli al pesto siciliano

Una pasta ripiena dalla forma divertente e stuzzicante, per un pranzo all'insegna della solarità e dell'allegria, che riporta immediatamente alla mente le atmosfere calde e avvolgenti dell'isola siciliana. I girasoli al pesto siciliano sono una ricetta dalla tradizione unica, perfetta per un menù nutriente e ricco di bontà genuina.

Il ripieno della pasta è talmente gustoso che non può lasciare indifferenti i nostri ospiti: i profumi di basilico, aglio, pinoli e mandorle, amalgamati con i caratteristici pomodori secchi, si esalteranno in un eccezionale composto, morbido e vellutato, insieme alla freschissima ricotta.

Unito alla preparazione del classico pesto siciliano, detto anche il "pesto rosso", realizzato con i pomodorini, la sfiziosa ricotta salata e un pizzico di peperoncino, il piatto acquisterà una personalità davvero decisa, un sapore intenso e, allo stesso tempo, piacevolmente equilibrato.

Preparazione
Passo 1

per la sfoglia

Miscelate le farine, setacciatele sulla spianatoia e fate la classica fontana. Unite al centro le uova e 1 cucchiaio di olio, e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Dategli forma di palla, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per almeno mezz’ora.
Passo 2

per la farcia

Tritate finemente l’aglio, il basilico, le mandorle e i pinoli; tritate anche i pomodori secchi. Setacciate la ricotta in una ciotola, unite il trito di erbe, i dadini di pomodoro e il parmigiano, grattugiato, e amalgamate. Regolate di sale, profumate con una macinata di pepe e amalgamate ancora.
Passo 3

per il pesto

Sbollentate i pomodorini per un paio di minuti.
Scolateli, pelateli, tagliateli a metà, eliminate i semi e l’acqua di vegetazione e fateli a tocchetti.
Raccogliete la dadolata nel bicchiere del mixer, aggiungete i pinoli, qualche foglia di basilico, la ricotta, le mandorle, il parmigiano, l’aglio e un po’ di peperoncino, e frullate unendo a filo l’olio necessario a ottenere un pesto cremoso. Al termine, regolate di sale.
Passo 4
Tirate l’impasto in una sfoglia sottile. Distribuite noci di ripieno su metà sfoglia, a 4-5 cm di distanza l’una dall’altra, e coprite con l’altra metà. Premete con le dita attorno alle noci di ripieno, quindi, ritagliate i girasoli con il coppapasta.
Passo 5
Lessate i girasoli in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolateli bene al dente, conditeli con il pesto siciliano e servite con altra ricotta salata, grattugiata.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
per la pasta
200 g Farina di grano
80 g Semola
3 Uova
1 cucchiaio Olio extravergine di oliva
per la farcia
200 g Ricotta vaccina
1 spicchio Aglio
10 foglie Basilico
10 Pomodori secchi
30 g Parmigiano
20 g Pinoli
30 g Mandorle
q.b. Sale
q.b. Pepe
per il pesto
500 g Pomodori datterini
50 g Pinoli
40 g Ricotta salata
1 spicchio Aglio
1 pizzico Peperoncino
1 ciuffo Basilico
50 g Mandorle
40 g Parmigiano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale