Fusilli primavera con verdure

Per un menu vegetariano a prova di stagione provate questi fusilli primavera con le verdure. La pasta lunga, regina della tavola, viene declinata in infinite varianti. Ad esempio, questi fusilli lunghi, dal tipico formato a spirale, catturano appieno ed esaltano il fresco condimento con le verdure di stagione.
Credits:
Ricetta di Veronica Perin Foto di Claudia Gargioni
Preparazione
Passo 1
Lavate e raschiate le carote, quindi tagliatele a rondelle sottili.
Lavate le taccole, spuntatele e tagliatele a tocchetti.
Passo 2
Portate a bollore abbondante acqua salata e lessatevi le cimette di cavolfiore e broccoli per circa 8 minuti. Scolatele e tenete da parte.
Passo 3
Sciacquate il peperone, eliminate semi e coste bianche interne e tagliatelo a listerelle.
In una padella dai bordi alti scaldate 3 cucchiai di olio e fatevi saltare a fuoco vivo le listerelle di peperone con l’aglio schiacciato per 10 minuti.
Aggiungete le verdure rimanenti e proseguite la cottura a fuoco dolce.
Passo 4
Nel frattempo, lessate i fusilli in abbondante acqua salata. Prelevate con un mestolino 10 cl di acqua di cottura e scioglietevi lo zafferano.
Scolate la pasta al dente, trasferitela nella padella con le verdure, aggiungete 3 cucchiai di olio, lo zafferano sciolto, e regolate di sale e di pepe. Mescolate con cura, aggiungete il parmigiano a scaglie e spegnete. Impiattate, guarnite con ciuffetti di basilico e servite subito.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
350 g Fusilli
1 Carote
150 g Taccole
100 g Cavolfiore
80 g Broccoli
1 Peperoni gialli
1 Basilico
2 Zafferano
80 g Parmigiano
1 Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe