Crèpes ricetta base

Crèpes ricetta base

La ricetta base delle Crèpes, un must della cucina moderna che affonda radici antiche

Le Crèpes ricetta base, facili da realizzare e utilizzabili con vari ripieni

Scopriamo come realizzare la ricetta base per le Crèpes

Le Crèpes sono un piatto che affonda le sue radici nell’antichità, piatti simili si trovano in ogni cultura e vanno dalle tortillas messicane alla piadina romagnola. Quindi da sempre si è utilizzato un impasto simile come base per accogliere altri alimenti. Le Crèpes hanno origini francesi, famosi sono i chioschetti dove è possibile acquistare con tantissime farciture e gustarle lungo la via. In Italia sono arrivate nel secolo scorso, scoperte dapprima come dessert e infine nelle tante declinazioni salate. Spesso utilizzate come sostitute di lasagne o cannelloni. La ricetta base si presta a ogni farcitura, quindi sia dolce che salata. Le crèpes una volta cotte possono essere conservate per alcuni giorni e utilizzate per pasti veloci o per ricche merende dei bambini. Seguiteci e scoprite le varie farciture.

Preparazione
Passo 1
Sbattete le uova con una frusta giusto per slegarle. Unite la farina setacciata, bagnate con 1 dl di latte e lavorate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungete il latte rimasto e 20 g di burro fuso e amalgamate ancora. Coprite la pastella e lasciatela riposare per circa 1 ora.
Passo 2
Imburrate leggermente la padellina per la cottura delle crêpes, mettete sul fuoco e fate scaldare. Versate un mestolino della pastella e inclinate la padellina, facendola roteare per distribuire il composto in modo uniforme.
Passo 3
Fate cuocere la crêpe da una parte, quindi giratela e completate la cottura anche dall’altro lato. Levate e tenete da parte. Proseguite allo stesso modo fino a esaurire la pastella.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
130 g Farina di grano
3 Uova
3 dl Latte
40 g Burro