Crêpes alla Rucola con Squacquerone e Salmone

Crêpes alla Rucola con Squacquerone e Salmone

Crêpes alla rucola con squacquerone e salmone: una bontà ricca di sapore

Le crêpes alla rucola con squacquerone e salmone sono una ricetta sfiziosa e ideale da gustare come pranzo veloce

Crêpes alla rucola con squacquerone e salmone, ideali per un pranzo veloce o una merenda sfiziosa

Che siano dolci o salate, riccamente farcite o insaporite con pochi ingredienti: a delle ottime crêpes non si potrebbe mai rinunciare! Morbide, dal sapore delicato e avvolgente, crêpes alla rucola con squacquerone sono una specialità che tutti noi possiamo realizzare senza grandi difficoltà. Un piatto che si presta bene a qualunque occasione e momento della giornata. Vi proponiamo una ricetta irresistibilmente stuzzicante, che piacerà sia ai grandi che ai più piccoli! Vi presentiamo le meravigliose crêpes alla rucola con squacquerone e salmone, un piatto completo e dall'aspetto raffinato. Ideale da assaporare come antipasto o goloso spuntino pomeridiano. Liberate la fantasia e sorprendete tutti i vostri ospiti con queste autentiche delizie. Il salmone con il formaggio è un abbinamento che non delude mai, e che nella sua semplicità risulta essere una vera leccornia! Provare per credere!
Preparazione
Passo 1
Preparate le crêpes. Sbollentate la rucola per qualche minuto in acqua salata; poi scolatela e strizzatela. Raccogliete la rucola nel bicchiere del mixer, unite le uova e frullate.
Passo 2
Setacciate la farina in una ciotola, unite un pizzico di sale e, mescolando continuamente con una frusta, diluite con il latte freddo, facendo attenzione che non si formino grumi. Aggiungete il composto di uova e rucola al composto di farina e latte insieme al burro fuso, e amalgamate fino a ottenere una pastella fluida. Coprite con pellicola trasparente, mettete in frigo e lasciate riposare per almeno mezz’ora.
Passo 3
Trascorso il tempo di riposo della pastella, imburrate il padellino per la cottura delle crêpes, mettete sul fuoco e scaldate. Versate un mestolino di pastella, ruotate il padellino, per distribuirla in uno strato uniforme e cuocete la crêpe da una parte. Giratela e completate la cottura dall'altra. Procedete allo stesso modo fino a esaurire la pastella.
Passo 4
Spalmate le crêpes con lo squacquerone, mettete una fettina di salmone su metà crêpe, chiudete a metà e poi nuovamente a metà. Disponete i portafogli in una pirofila imburrata, nappate con la panna e cospargete con il parmigiano. Guarnite con qualche goccia di salsa di pomodoro e fate gratinare in forno già caldo a 180 °C per circa 15 minuti. Levate e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
135 g Farina di grano
3 dl Latte
3 Uova
2 Rucola
20 g Burro
q.b. Sale
300 g Squacquerone
300 g Salmone
250 ml Panna
50 g Parmigiano
100 g Salsa di pomodoro