Chicche di Melanzane allo Spada e Peperoni

Chicche di Melanzane allo Spada e Peperoni

Chicche di Melanzane allo Spada e Peperoni rossi e gialli

Chicche di Patate farinose a pasta gialla con Melanzane al pesce Spada e Peperoni rossi e gialli

Chicche di Melanzane allo Spada e Peperoni: un primo piatto colorato e saporito

Le Chicche di Melanzane allo Spada e Peperoni gialli e rossi sono una deliziosa variante ai classici gnocchi al ragù o con sughi vari. Di semplice preparazione, costituiscono un primo piatto completo, sano, genuino, coloratissimo e profumatissimo. La pasta fresca, realizzata con patate farinose ed a pasta gialla, si arricchisce di sapore con la polpa delle melanzane ed un tocco di basilico. Il condimento assicura tutte le sostanze nutritive del pesce spada, compresi i ben noti acidi grassi Omega 3 e 6, le proteine ed i sali minerali, così come tutte le vitamine presenti nei peperoni. Un pizzico di peperoncino darà più gusto all'intera preparazione. Chiaramente, per i più piccini, è preferibile non aggiungere l'ingrediente per non sensibilizzarne eccessivamente il palato. In alternativa, è sempre possibile inserirlo a crudo direttamente nel piatto.

Preparazione
Passo 1
"Lavate e asciugate i peperoni, arrostiteli in forno caldo a 180 °C per circa mezz'ora. Trascorso il tempo, levateli e chiudeteli in un sacchetto di carta per il pane per una ventina di minuti. Poi, pelateli, tagliateli a metà, eliminate i semi e le coste bianche interne, e tagliateli a listarelle."
Passo 2
"Lavate e dividete in due, nel senso della lunghez- za, le melanzane. Incidete con un taglio a croce la polpa, condite con un filo di olio e mettete in una teglia in forno caldo a 200 °C per circa mezz'ora. Trascorso il tempo, levate, ricavate la polpa e schiacciatela bene con una forchetta."
Passo 3
"Lessate le patate per 30 minuti a partire dal bollore. Sbucciatele e passatele ancora calde allo schiacciapatate direttamente sulla spianatoia infa- rinata. Unite la maizena, la polpa di melanzana e un pizzico di sale; profumate con un po' di basilico tritato e lavorate velocemente il tutto, aggiungendo man mano la farina necessaria a ottenere un impa- sto omogeneo, morbido e asciutto."
Passo 4
"Dividete l'impasto in più pezzetti, ricavate altret- tanti cilindretti del diametro di un mignolo e taglia- teli a tocchetti lunghi circa 1 cm e 1/2. Allargate le chicche sulla spianatoia, infarinatele leggermente e tenetele da parte."
Passo 5
"Pulite, spellate e tagliate a cubetti i tranci di spada. Versate un filo di olio in una padella con l'aglio, schiacciato. Eliminate quest'ultimo, unite la dadolata di spada e le listarelle di peperone, e fate saltare per pochi minuti."
Passo 6
"Lessate le chicche in acqua bollente leggermente salata. Man mano che vengono a galla, scolatele nella padella con il condimento. Mantecate per un minuto, profumate con qualche foglia di basilico, e con una macinata di pepe, e servite con un filo di olio a crudo."

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Patate
2 Melanzane
200 g Amido di mais
50 g Farina di grano
1 Basilico
q.b. Sale
300 g Pesce spada
1 Peperoni gialli
1 Peperoni rossi
1 Peperoncino
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe