Cavatelli con topinambur e speck

Monica Bianchessi prepara oggi le sue proposte di piatti veloci e saporiti con il topinambur, o carciofo di Gerusalemme e realizza dei gustosi cavatelli con topinambur e speck.

Con un tocco di originalità sia nella preparazione che nella presentazione dei piatti, Monica propone ricette semplici, casalinghe, di facile e veloce realizzazione, dedicate soprattutto a chi vive un po' di corsa e non vuole penalizzare il piacere della tavola.

Non è una sfida, basta un po' di fantasia, la scelta degli ingredienti giusti e... i consigli di Monica! Ecco come realizzare in pochi minuti un gustoso primo piatto: i cavatelli con topinambur e speck!

Preparazione
Passo 1
Lessate i topinambur in acqua salata dopo averli sbucciati; una volta pronti frullateli con il mascarpone ed 1 cucchiaio di grana.
Passo 2
Lessate i cavatelli nella stessa acqua utilizzata per la verdura, intanto riducete a strisce sottili lo speck e rendetelo croccante con poco olio in una padella antiaderente.
Passo 3
Condite la pasta scolata con la crema di topinambur, lo speck, il prezzemolo tritato e il grana. Finite con una macinata di pepe.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Cavatelli (pasta)
500 g Topinambur
2 cucchiai Prezzemolo
3 cucchiai Grana
3 cucchiai Olio extravergine di oliva
2 fette Speck
2 cucchiai Mascarpone
q.b. Sale
q.b. Pepe