Timballo di Anelletti alla Salsiccia e Provola in crosta di Frolla

Timballo di Anelletti alla Salsiccia e Provola in crosta di Frolla

Una farcitura dai toni decisi e succulenti

Timballo di Anelletti alla Salsiccia e Provola in Crosta di Frolla è una preparazione al forno a base di pasta al ragù di salsiccia, avvolta in una croccante pasta sfoglia, dal sapore delizioso e l'aspetto elegante

Timballo con Anelletti al Ragù di Salsiccia e Provola, avvolti nella sfoglia

Siete a corto di idee per offrire ai vostri ospiti un piatto gustoso e visivamente grazioso? Volete fare bella figura con qualcosa di elegante e succulento al tempo stesso? Provate il timballo di anelletti alla salsiccia e provola in crosta di frolla, non ne sarete delusi!

Il timballo è un piatto a base di pasta o di riso, con vari condimenti e cotti all'interno di una crosta di pasta sfoglia. Può accogliere una serie infinita di varianti, a seconda dei gusti e delle preferenze. In questa ricetta, particolarmente appetitosa, i toni decisi sono dati dalla ricca farcitura di anelletti al ragù di salsiccia e parmigiano, alternati da uno strato saporito di provola affumicata.

Il Timballo di Anelletti alla Salsiccia e Provola raggiunge la bellezza del risultato finale grazie alla croccante sfoglia in cui la pasta è avvolta. Indicata agli aspiranti cuochi che vogliono stupire gli ospiti e organizzare pranzi o cene di grande successo.

Preparazione
Passo 1
Tritate la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo di olio. Aggiungete le salsicce, spellate e sgranate, e fate rosolare. Bagnate con il vino e fate sfumare. Unite i pomodori, schiacciateli con una forchetta e fate cuocere per una ventina di minuti fino a ottenere una salsa della giusta consistenza. Poco prima del termine, regolate di sale e pepate.
Passo 2
Lessate gli anelletti in abbondante acqua bollente leggermente salata; scolateli bene al dente in una zuppiera, conditeli con il ragù preparato e con abbondante parmigiano grattugiato, e mescolate.
Passo 3
Stendete la frolla in una sfoglia sottile. Imburrate lo stampo e foderatelo con la sfoglia, facendola aderire bene. Rifilate la pasta frolla in eccesso, recuperate i ritagli e stendetela nuovamente.
Passo 4
Riempite lo stampo con metà della pasta e continuate con uno strato di provola, tagliata a fette sottili. Ripetete la sequenza pasta e provola, coprite con la pasta frolla rilavorata, eliminate quella in eccesso e sigillate i bordi.
Passo 5
Bucherellate la superfice, decorate con i ritagli di frolla, modellati secondo la vostra fantasia, e spennellate con l’uovo leggermente sbattuto con un goccio di acqua. Mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per circa 20 minuti. Trascorso il tempo, sfornate e lasciate riposare per qualche minuto. Quindi sformate e servite.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Anelletti
350 g Pasta frolla
200 g Provola
1 kg Pomodori pelati
100 g Parmigiano
2 Salsicce
1 Cipolle bianche
1 Vino bianco
1 Uova
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe