Balanzoni aromatici ripieni con asiago

La ricetta dei balanzoni aromatici all'asiago

La ricetta dei balanzoni aromatici all'asiago: Cristina Lunardini  ci svela i trucchi per realizzare un piatto di pasta fresca davvero molto invitante e gustoso

Stiamo infatti parlando della ricetta dei balanzoni, una specie di tortello ripieno, che prende il nome dalla famosissima maschera bolognese;  quelli classici sono composti con una pasta verde a base di spinaci o biete, ripiena di ricotta, mortadella, maiale e uovo e parmigiano; questa nostra versione rivisitata di Cristina Lunardini la diciamo aromatica perché la pasta è fatta, appunto, con un trito di erbe aromatiche… ma potremmo dirla anche “di magro”

Senza contare che è perfettamente vegetariana… L’asiago, d’altra parte, è il più famoso formaggio veneto, prodotto nell’altopiano di Asiago, in provincia di Vicenza; con il nome di asiago si intendono in verità due varietà di questo formaggio, una fresca e una stagionata

Per la versione di questa ricetta utilizzeremo quello fresco, più adatto a essere mescolato con la ricotta della farcia e sciolto nel burro del condimento

Qui in seguito il procedimento e gli ingredienti utilizzati dalla nostra amica romagnola Cristina Lunardini, che ci insegna passo dopo passo come cucinare questo buonissimo e gustoso piatto di balanzoni aromatici all'asiago!

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la sfoglia
3 Uova
250 g Farina 0
2 cucchiai Erbe aromatiche
Per il ripieno
150 g Ricotta vaccina
200 g Asiago
70 g Parmigiano
q.b. Sale
q.b. Pepe
Per il condimento
q.b. Asiago
Burro
q.b. Erbe aromatiche