Carbonara

Carbonara

La Pasta alla Carbonara, piatto principe della gastronomia Laziale e Romana

La pasta alla Carbonara, caposaldo della cucina Romana; vediamone gli ingredienti e come si prepara

La pasta alla Carbonara

La Carbonara, assieme alla Amatriciana, è sicuramente il piatto di pasta principale della gastronomia Romana e Laziale.

Famosa in tutto il mondo ed oggetto di numerose diatribe sugli ingredienti ed il tipo di pasta da usare. Sebbene l'originale sia quello qui presentato, in diverse interpretazioni vengono usate la pancetta.

Ma anche il prosciutto per il guanciale o il grana padano al posto del pecorino. Anche il tipo di pasta si presta a varianti. Se desideriamo un piatto più "sciolto" o "liquido" saranno utili i tortiglioni che riciclano una piccola parte dell'acqua di cottura, mentre se ci orientiamo verso qualcosa di più "asciutto", gli spaghetti faranno al caso nostro.

L'origine del nome è incerta, perdendosi nella prima metà del 1800. Probabilmente deriva dal fatto che il presunto creatore avendo solo ingredienti umili, abbia composto questo piatto con quel poco che aveva.

Dal momento poi che di professione era carbonaro, le ha poi attribuito il nome.

Preparazione
Passo 1
In una boule di vetro sbattete le uova con 100 g di pecorino grattugiato e due pizzichi di pepe; lasciate riposare il composto per almeno 5 minuti. In una padella fate rosolare su fiamma vivace il guanciale, privato della cotenna e tagliato a dadini, senza aggiunta di grassi.
Passo 2
Quando il guanciale avrà raggiunto un bel colore dorato e avrà formato una leggera crosticina, eliminate la metà del grasso formatosi in padella. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua leggermente salata, scolatela al dente e versatela direttamente nella boule di vetro.
Passo 3
Amalgamate la pasta al composto di uova e pecorino, aggiungendo gradualmente il guanciale caldo. Mantecate per bene il tutto lontano dal fuoco e, se necessario, bagnate con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Cospargete con il pecorino restante, impiattate e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Tortapistocchi
200 g Guanciale
250 g Pecorino
5 Tuorli
1 Albumi d'uovo
q.b. Sale