Cappelletti con sfoglia al radicchio

Natale con gli ortaggi? E perché no? La ricetta che voglio proporvi oggi è proprio di questo tipo. Vegetariana no, perché manteniamo il tradizionalissimo cappone, ma con tante verdure di stagione: cappelletti con sfoglia al radicchio in brodo di cappone, un primo piatto perfetto per il pranzo di Natale. Sergio Maria Teutonico
Preparazione
Passo 1
Per il brodo

Laviamo e prepariamo tutte le verdure, mettiamole insieme al cappone puliti e lavato con cura. Potete decidere se lasciargli la pelle oppure no, il mio suggerimento è che un brodo grasso dà più soddisfazione, quindi con la pelle c'è più gusto.
Passo 2
Mettete tutto in una casseruola capiente, ricoprite di acqua e fate cuocere a fuoco moderato per tre ore. Se serve unite un pochino d'acqua per non farlo restringere troppo.
Dopo un'oretta unite anche il vino, il pepe in grani e i chiodi di garofano.
A fine cottura dovrete ottenere circa due litri di brodo ristretto. Filtrate il brodo e mettetelo da parte.
Passo 3
Per il ripieno dei cappelletti

In una casseruola con un filo d'olio fate rosolare dolcemente le carni crude.
Quando saranno rosolate, sfumate con il vino e fate asciugare. Unite ora il brodo e portate a cottura dolcemente.
Quando anche il brodo sarà evaporato e le carni cotte, allora toglietele dal fuoco e fatele intiepidire.

Unite tutti gli altri ingredienti e tritate tutto (al coltello è meglio) ottenendo un composto liscio e gustosissimo.
Passo 4
Per la sfoglia per i cappelletti

Dopo aver disposto la farina a fontana ed averla salata lievemente, unite le uova che avrete frullato con le foglie di radicchio e mescolate con cura. La tradizione vuole che si debbano usare solo tre dita della mano destra ( pollice, indice e medio).
Impastate con energia e una volta ottenuta la massa copritela e fatela riposare per almeno trenta minuti al fresco.
Passo 5
Dopo il riposo stendete la massa ottenendo una sfoglia che dovrà essere sottilissima, la vostra mano si dovrà vedere in trasparenza attraverso la sfoglia che avrete realizzato.
Ottenetene dei cerchi non grandi ( 3–4 cm) su cui deporrete una pallina di ripieno.
Ripiegate i cerchietti di sfoglia a metà e quindi ripiegate sull'asse orizzontale della mezzaluna appena ottenuta facendo sovrapporre le su punte.
Passo 6
Una volta pronti i cappelletti li cuocerete nel brodo di cappone e li servirete, se ne avete, con croste di parmigiano unite al brodo in ebollizione 5 minuti prima della cottura dei cappelletti.

Dettagli

Tempo

55 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
Per il brodo
1 Cappone
300 g Cipolle bianche
200 g Carote
100 g Sedano
100 g Patate
3 Chiodi di garofano
100 g Vino bianco
20 g Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe
Per la pasta
2 Uova
400 g Farina 00
150 g Radicchio
pizzico Sale
Per il ripieno
100 g Cappone
150 g Macinato di suino
100 g Carne di vitello
100 g Salsicce
200 g Radicchio
100 g Parmigiano
200 g Brodo di carne
100 g Vino rosso
q.b. Noce moscata
q.b. Sale
q.b. Pepe