Capasanta in Guazzetto

Facile immaginare una cena romantica in riva al mare gustando la capasanta in guazzetto preparata da Chef Nalon. Un piatto ricco, che regala grandi soddisfazioni grazie al suo gusto unico e inimitabile. Unica regola, inzuppare i crostini. Il guazzetto di pesce è un grande classico nel menù degli amanti del sapore di mare, sostanzioso e versatile si può declinare a seconda del gusto personale o della voglia del momento, unica costante la presenza del pomodoro che dona al piatto la caratteristica sfumatura di colore e sapore.

Appuntiamo alcune gustose ricette del guazzetto di pesce

La ricetta del baccalà in guazzetto La ricetta del filetto di branzino in guazzetto con carciofi e zenzero La ricetta della farina di mais Biancoperla con guazzetto di granchio e moeca fritta Carta e penna alla mano, Gregori Nalon ci mostra tutto ciò che serve per la capasanta in guazzetto.
Preparazione
Passo 1
Per le capesante
Soffriggete in padella l’olio, il trito di porro e l’aglio intero. Tagliate in 4 ogni capasanta, mettete in padella e rosolate velocemente. Sfumate con il brandy, il vino e poi il pomodoro, spegnete e condite con la panna, il prezzemolo, il basilico, il curry, il peperoncino e il sale.
Passo 2
Per l’olio alla menta
Frullate la menta con la buccia di limone e l’olio. Utilizzatelo a crudo per condire il guazzetto impiattato sull'insalatina e circondato da una corona di crostini.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
12 Capesante
1 spicchio Aglio
30 g Porri
30 g Brandy
30 g Vino bianco
100 g Salsa di pomodoro
30 g Panna
1 Peperoncino
q.b. Curry
q.b. Prezzemolo
q.b. Basilico
q.b. Sale
Per l'olio alla menta
50 g Olio extravergine di oliva
5 g Menta
1 Scorza di limone
Per la finitura
24 Crostini
60 g Insalata verde
q.b. Pecorino