Calamaretti in umido con polentina

Le ricette mari e monti di Monica Bianchessi: ecco come stupire gli ospiti a tavola con un primo piatto veloce e gustoso, i calamaretti in umido con polentina. Con un tocco di originalità sia nella preparazione che nella presentazione dei piatti, Monica propone ricette semplici, casalinghe, di facile e veloce realizzazione, dedicate soprattutto a chi vive un po' di corsa e non vuole penalizzare il piacere della tavola. Si può fare buona cucina anche dedicando non più di mezz'ora ai fornelli... parola di Monica Bianchessi!
Preparazione
Passo 1
Portate a bollore 1 litro di acqua salata, versate la farina bianca a pioggia e mescolate con una frusta per sciogliere eventuali grumi.
Lasciate cuocere la polenta a fuoco basso per 45 minuti circa girandola spesso.
Passo 2
Nel frattempo sviscerate e pulite i calamaretti, riducete il sacco ad anelli e lasciate i ciuffetti interi. In una casseruola scaldate l’olio d’oliva e rosolate i pesci per qualche minuto.
Passo 3
Quando inizieranno a prendere colore, salateli, unite la salsa di pomodoro, un pizzico di peperoncino, un mestolino d’acqua e fate stufare l’intingolo a fuoco medio per 30 minuti circa.
A fine cottura completate con abbondante prezzemolo tritato.
Passo 4
Preparate nei piatti uno strato di polenta morbida, versate al centro l’umido di calamaretti poi servite subito.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la preparazione
900 g Calamaretti
200 g Polenta
300 g Salsa di pomodoro
1 Peperoncino
1 cucchiaio Prezzemolo
2 cucchiai Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe