Calamarata con Chorizo spadellato e salsa Confit

Calamarata con Chorizo spadellato e salsa Confit

Scopri la calamarata con chorizo spadellato e salsa confit, una ricetta di Daniele Persegani

Stupisci i tuoi ospiti con Calamarata con Chorizo spadellato e salsa Confit una ricetta facile e originale.

Un piatto ricco di sapore

In questa ricetta Daniele Persegani inventa la Calamarata con Chorizo spadellato e salsa Confit creando un piatto dal sapore forte e deciso. La calamarata è un tipo di pasta di origine napoletana che prende il nome dalla sua forma che ricorda un calamaro e solitamente viene servita con un sugo di calamari. In questa ricetta il sugo di calamari, che accompagna di solito la famosa pasta napoletana, viene sostituito da un nuovo abbinamento di sapori. Il chorizo è un insaccato di maiale tipico della penisola Iberica che viene condito da sale e paprica dolce o piccante. La salsa confit si realizza cucendo al forno i pomodorini insieme con allo zucchero. Combinando la pasta calamarata, il chorizo e la salsa confit uscirà fuori un piatto originale che stupirà chiunque sia invitato al vostro pranzo o cena.
Preparazione
Passo 1
Lavate i pomodorini e tagliateli a metà, quindi disponeteli in una teglia, foderata con carta forno, e conditeli con un pizzico di sale, di pepe e di zucchero. Irrorate con un filo di olio, profumate con il timo e infornate a 120 °C per circa 3 ore. Levate e tenete da parte.
Passo 2
In una padella capiente fate rosolare la cipolla, tagliata a julienne fine, con un filo di olio; unite il chorizo a pezzetti e sfumate con il vino bianco. Aggiungete le olive snocciolate e i pomodorini confit, mescolate e fate insaporire per qualche minuto.
Passo 3
Lessate la pasta in acqua bollente e salata, quindi scolatela al dente e fatela saltare in padella con la salsa. Spegnete, impiattate, cospargete con la provola grattugiata e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Calamarata
100 g Salame
1 Cipolle rosse
1 bicchiere Vino bianco
50 g Provola
60 g Olive di Gaeta
300 g Pomodori pachino
q.b. Zucchero
1 rametti Timo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe