<p>Bigoli Rustici con Ragù di Coniglio Patavino e Speck</p>

Bigoli Rustici con Ragù di Coniglio Patavino e Speck

Ricetta dei Bigoli rustici al Ragù di Coniglio

Bigoli rustici con Ragù di Coniglio Patavino e Speck

Come preparare i Bigoli rustici con ragù di coniglio patavino e speck

I bigoli con ragù di coniglio patavino e speck sono un primo piatto davvero saporito e gustoso, caratteristico della cucina veneta. I bigoli sono un tipo di pasta dalla forma allunga, che ricorda uno spaghetto ma che si distingue per la trama più spessa e ruvida, ideale per trattenere meglio il sugo. Questa ricetta è perfetta per chi vuole stupire i propri ospiti con un primo piatto saporito e bello da vedersi. Il ristorante Boccadoro di Noventa Padovana, che fa dei bigoli il suo piatto forte, ci aiuterà nella realizzazione di questa ricetta a base di ragù di coniglio Patavino e Speck, accompagnandoci passo passo nell'esecuzione di questa squisita pietanza che saprà soddisfare anche i palati più esigenti. I bigoli con ragù di coniglio patavino e speck si abbinano ad un buon bicchiere di vino rosso frizzante.

Preparazione
Passo 1
"Per preparare la pasta amalgamate la farina con le uova fino a ottenere un impasto omogeneo e consistente. Fate riposare in frigo per circa mezz’ora. Poi formate i bigoli passando la pasta al torchio o "bigolaro" ".
Passo 2
"Rosolate a secco in una casseruola il coniglio precedentemente tagliato a pezzettoni per circa 5 minuti. Aggiungete sedano, carota e cipolla tagliati a piccoli cubetti, lo spicchio d’aglio tritato; coprite il tutto con del brodo. Fate raggiungere la bollitura e poi abbassate la fiamma e lasciate sobbollire. Cuocete per circa 1 ora e 1/2. Aggiungete un cucchiaio di salsa di pomodoro, rosmarino tritato e aggiustate di sale. Una volta pronto, il ragù di coniglio deve presentarsi con i pezzi ben visibili e non deve essere troppo liquido. A parte, tagliate lo speck a listelli e rosolatelo in una padella leggermente unta."
Passo 3
"Lessate i bigoli per circa 20 minuti (il tempo di cottura può variare in base alla grossezza della pasta). Una volta cotti, scolateli e insaporiteli in padella con il ragù di coniglio, aggiungendo un filo di olio e il grana. Servite nel piatto completando con lo speck a listelli e un rametto di rosmarino per guarnire il piatto."

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
400 g Farina di grano
4 Uova
1 Carne di coniglio
4 Speck
100 g Grana
1 Cipolle bianche
1 Aglio
1 rametto Sedano
1 Carote
1 cucchiaio Salsa di pomodoro
q.b. Brodo
q.b. Sale
1 Rosmarino