Bertù di San Lorenzo

Bertù di San Lorenzo

Come preparare i bertù di San Lorenzo

I bertù di San Lorenzo sono un primo piatto di ravioli ripieni di cotechino e uova.

I bertù di san Lorenzo: una pasta fresca sfiziosa della cucina lombarda

I bertù di san Lorenzo sono ravioli di pasta fresca all'uovo tipici della cucina bergamasca. Sono un primo piatto gustoso e semplice con un condimento in bianco di pancetta, burro e salvia e una ricca farcitura di cotechino cotto, uova e pane grattugiato. Il nome "bertù" deriva da "bertole", parola che nel dialetto locale significa orecchie d'asino e indica la forma caratteristica dei ravioli. Tradizionalmente questa pasta ripiena veniva preparata ogni 7 Ottobre per la Festa del Mare di San Lorenzo di Rovetta. Il segreto della bontà dei bertù di San Lorenzo è il ripieno cotechino bergamasco, un prodotto artigianale saporito. I bertù sono un primo piatto verace e casereccio ottimo in occasioni informali quali un pranzo domenicale in famiglia. Il gusto indimenticabile della deliziosa pasta fresca fatta in casa conquisterà i vostri commensali.

Preparazione
Passo 1
"Per la sfoglia: setacciate la farina sulla spianatoia e fate la classica fontana. Rompete al centro le uova, unite un pizzico di sale e lavorate fino a ottenere un impasto sodo ed elastico. Dategli forma di palla, copritela e lasciatela riposare per almeno mezz’ora."
Passo 2
"Intanto, preparate il ripieno: spellate il cotechino, sgranatelo con i rebbi di una forchetta e raccoglietelo in una ciotola. Unite il grana, 1 cucchiaio di pangrattato e le uova, e amalgamate. Condite con un pizzico di sale, profumate con una macinata abbondante di pepe e amalgamate ancora."
Passo 3
"Tirate l’impasto in una sfoglia sottile e ritagliate tanti dischi con il coppapasta. Distribuite su ogni disco un po’ del ripieno, chiudeteli a mezzaluna e sigillate bene i bordi, plissettandoli lungo il lato arcuato."
Passo 4
"Fate rosolare la pancetta in una casseruola con il burro e 8-10 foglie di salvia. Lessate i bertù in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolateli al dente nella padella con il condimento e fate saltare per 1 minuto. Levate, portate in tavola, spolverizzate con un po’ di grana e servite."

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Farina di grano
4 Uova
q.b. Sale
300 g Cotechino
100 g Grana
q.b. Pangrattato
q.b. Pepe
150 g Pancetta
100 g Burro
1 Salvia