Agnolotti Siciliani al Ragù di Maiale

Agnolotti Siciliani al Ragù di Maiale

Gli Agnolotti Siciliani al Ragù di Maiale, bontà e golosità ai massimi livelli

Gli Agnolotti Siciliani al Ragù di Maiale il meglio della tradizione Isolana in tavola

Gli Agnolotti Siciliani al Ragù di Maiale, piatto della più antica tradizione Isolana, pieni di gusto e sapore

Da sempre l'Italia vanta una inestimabile tradizione culinaria, famosa in tutto il mondo, e ricca di spunti da tantissime regioni diverse. In questo senso, gli Agnolotti Siciliani al Ragù di Maiale si collocano ai primissimi posti per sapore, delicatezza e bontà. Antichi sapori Siciliani si riscontrano in molteplici ingredienti come ad esempio la ricotta salata, elemento cardine della gastronomia di questa splendida isola. Le carni del Maiale vanno ad intersecarsi alla perfezione con questo ingrediente, creando un misto di leggerezza e forza, calore e sapore deciso che alla fine risulta altamente godevole per tutti i palati che ne avranno il pregio di assaggiarlo. Per via di questi lineamenti decisi e marcati, ed anche in ossequio alla terra di provenienza, un abbinamento enologo con un rosso siciliano corposo e forte è d'obbligo in questi casi,

Preparazione
Passo 1
Per la sfoglia: stemperate lo zafferano in un bicchiere di acqua tiepida. Miscelate le due farine, setacciatele sulla spianatoia e fate la classica fontana. Unite al centro un pizzico di sale e iniziate a impastare, aggiungendo a filo l’acqua tiepida con lo zafferano.
Passo 2
Lavorate fino a ottenere un impasto sodo ed elastico, dategli forma di palla, avvolgetela con un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare per una mezz’ora.
Passo 3
Intanto, preparate il ripieno: spellate e sgranate la salsiccia e raccoglietela in una ciotola. Aggiungete la ricotta, setacciata, profumate con un po’ di salvia tritata, un pizzico di cannella e una macinata di pepe, e amalgamate. Assaggiate e regolate di sale.
Passo 4
Tirate l’impasto in una sfoglia sottile. Distribuite su metà sfoglia noci di ripieno a distanza regolare l’una dall’altra. Coprite con l’altra metà e premete con le dita attorno alle noci di ripieno. Quindi, con una rotella dentata, ritagliate tanti agnolotti quadrati di circa 5 cm di lato.
Passo 5
Scaldate il ragù (o il sugo) in una casseruola con un filo di olio per qualche minuto. Lessate gli agnolotti in abbondante acqua leggermente salata, scolateli al dente e conditeli con il ragù. Distribuite nei piatti individuali, completate con una grattugiata abbondante di ricotta salata e servite.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
400 g Semola
200 g Farina di grano
1 bustina Zafferano
q.b. Sale
250 g Ricotta vaccina
150 g Salsicce
q.b. Salvia
q.b. Cannella
q.b. Pepe
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Ricotta salata